Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / SAN DONA’ DI PIAVE – CONCORSO PIANISTICO, OLTRE 100 PARTECIPANTI

SAN DONA’ DI PIAVE – CONCORSO PIANISTICO, OLTRE 100 PARTECIPANTI

Oltre 100 iscritti al 2° Concorso Pianistico Internazionale “Città di San Donà di Piave” e giuria internazionale presieduta dal russo Oleg Marshav, considerato dalla fine degli anni Ottanta uno dei principali interpreti di Listz e Rachmaninov. Al via il 21 maggio le prime prove del concorso organizzato dai musicisti Francesca Vidal, direttrice artistica, e Vasco Magnolato, già sindaco di San Donà, e sostenuto dal Comune di San Donà di Piave. Serata finale a ingresso libero domenica 25 maggio, dalle 18, al Centro culturale “da Vinci” di Piazza Indipendenza, con le esibizioni dei vincitori delle varie categorie, e proclamazione, oltre che del vincitore assoluto, anche del premio del pubblico. Accanto a sostanziosi premi in denaro in palio anche la possibilità di eseguire concerti in tutta Italia. Dopo il successo della prima edizione, quest’anno gli iscritti provengono da tutta Italia oltre che da Russia, Kazakhstan, Inghilterra, Germania, Croazia, Slovenia, USA, Cina, Giappone, Corea, Austria. Oltre 50 sponsor hanno creduto nel progetto che prevede ben 8 categorie di concorso, di cui tre riservate alle prove a quatto mani. In base all’età si va dalla sezione Prime Note, per bambini fino a 8 anni, a quella dedicata all’Esecuzione Pianistica, per giovani fino a 35 anni. Quest’ultima sezione prevede anche una prova eliminatoria per accedere alla finale. Di grande profilo la Giuria, che affianca al maestro Oleg Marshev altri 5 pianisti di fama internazionale: Fabiano Casanova, Jin Jun, Alberto Miodini, Vladimir Ogarkov e Angelo Arciglione. Significativa la previsione, non usuale in questo genere di concorsi, di un premio assoluto oltre a quelli per le varie categorie. In questa maniera può essere meglio riconosciuto il talento di un giovanissimo, come avvenne già l’anno scorso quando Anna Caterina Binda, 8 anni, fu vincitrice assoluta a discapito dei concorrenti delle sezioni di età più elevata. Ancora più affascinante la previsione, altrettanto inusuale, di un premio del pubblico concesso dalla platea del Centro culturale che assisterà ai concerti

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA : DONO AI CARABINIERI DI UN’OPERA REALIZZATA DALLA 5 G DEL LICEO “SELVATICO” DI PADOVA

Nei locali del Comando Provinciale Carabinieri di Padova è stata inaugurata l’opera dipinta dagli studenti ...

Rispondi