Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / SAN DONA’ DI PIAVE – RUBA I MASCARA, FERMATO TENTA LA FUGA MA TROVA UN CARABINIERE

SAN DONA’ DI PIAVE – RUBA I MASCARA, FERMATO TENTA LA FUGA MA TROVA UN CARABINIERE

Ruba dei cosmetici al supermercato, scoperto tenta la fuga ma finisce in manette. Pensava di farla franca Valov Valeriy, cittadino bulgaro di 54 enne, che ieri mattina ha pensato di fare la spesa al supermercato “Alì” di via Rorato a San Donà di Piave, ma non aveva fatto i conti con il personale. Per sua sfortuna nel market poi c’ era anche un carabiniere fuori servizio, che ha provveduto a fermarla. L’ uomo verso le nove,era entrato nel supermercato con un giaccone pesante, nonostante la temperatura superava i 20 gradi. Se n’ è accorto un addetto del servizio antitaccheggio che ha tenuto d’ occhio l’ uomo, che nel frattempo aveva messo nel cestino un pacco di merendine e un succo di frutta. Poco dopo però la guardia ha notato uno strano interessamento nel reparto dei cosmetici. Alla cassa il bulgaro ha pagato 2 euro e 50 per le merendine, “scordandosi” dei cosmetici che aveva nel giubbotto. All’ intervento del direttore e della guardia il 54enne ha tentato la fuga, ma ha trovato un brigadiere dell’ Arma fuori servizio che lo ha bloccato.  Perquisito, cons e aveva 13 confezioni di mascara, per un valore di 168 Euro. Per Valov è scattato l’ arresto per rapina “impropria” e resistenza a pubblico ufficiale. In Tribunale è stato condannato ad 1 anno, 4 mesi e 20 giorni, con l’applicazione del beneficio della sospensione condizionale, nonché al pagamento della multa di 400 Euro ed il  divieto di dimora nella provincia di Venezia.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

Carceri(PD): Lama sporge da camion e taglia un’auto come formaggino. Salva l’automobilista.

Una staffa  che doveva restare agganciata al camion, invece si è staccata trasformandosi in una ...

Rispondi