Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / SAN DONA’ DI PIAVE – SEMPLIFICAZIONE, ATTIVO IL NUOVO PORTALE DEL COMUNE

SAN DONA’ DI PIAVE – SEMPLIFICAZIONE, ATTIVO IL NUOVO PORTALE DEL COMUNE

Era stata data come scadenza l’11 giugno, primo anniversario della nuova amministrazione, ed è stata rispettata. On line da oggi il nuovo portale della Città di San Donà di Piave. Concepito da un team interno all’amministrazione, che ha compreso personale del Ced, dell’Urp e dell’Ufficio Stampa, è stato sviluppato in WordPress dalla ditta DACOS sistemi di San Donà. Con l’obiettivo di raggiungere ogni informazione con non più di tre clic.
«L’aggiornamento del sito della città, ormai decisamente obsoleto, era tra le richieste più frequenti provenienti dai cittadini – commenta il sindaco Andrea Cereser – Il nuovo portale vuole essere un biglietto da visita per la città, con una grafica semplice e immediata, dalle spaziature ampie per assicurare la migliore leggibilità. L’obiettivo è la trasparenza e la comunicazione diretta tra l’amministrazione e il cittadino».
Sul portale, per la prima volta, compaiono le fotografie e i recapiti degli assessori oltre che dei consiglieri che hanno voluto pubblicarli. Come prima immagine di copertina, invece, è stata scelta una fotografia del Piave. L’interfaccia è ottimizzata per dispositivi mobili, dai tablet ai cellulari, grazie alla tecnologia Responsive che permette una gestione di forme e contenuti adattabili alle dimensioni dello schermo che si sta usando. La scelta delle tecnologie da utilizzare è ricaduta su linguaggi avanzati e compatibili con qualsiasi sistema operativo, senza bisogno di installare programmi. Altro elemento caratterizzante è l’integrazione con i social network, con la pubblicazione sul sito degli aggiornamenti della pagina Facebook della città. Prevista anche l’implementazione di un profilo Twitter.
Il portale privilegia la comunicazione diretta con il cittadino anche per quanto riguarda gli eventi, cui è dedicato un apposito spazio, oltre alla pubblicazione in homepage delle tre manifestazioni più vicine. Il sito funziona al meglio utilizzando un browser aggiornato, quale Mozilla Firefox o Google Chrome per citare i più comuni. Per ovviare a “problemi di adattamento” alla nuova grafica è mantenuto il link al vecchio sito almeno fin quando non sarà completato il trasferimento dei dati. Sulla home page c’è anche una guida interattiva per agevolare l’utilizzo.

«A breve saranno disponibili on-line altri servizi con l’obbiettivo di diminuire le code agli sportelli e ridurre quantità di carta utilizzata ogni giorno – conclude il sindaco – Un approccio che punta decisamente all’attuazione della smart city, della città digitale».

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA : IN AGITAZIONE I CONDUTTORI DEGLI NCC PER LA RIFORMA CHE SCATTERA’ IL PROSSIMO 1°GENNAIO .

Continua lo stato di agitazione della categoria NCC (Noleggio con Conducente) per la riforma complessiva ...

Rispondi