Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / SAN DONÀ DIGITALE, POSA DELLA FIBRA OTTICA IN CENTRO

SAN DONÀ DIGITALE, POSA DELLA FIBRA OTTICA IN CENTRO

San Donà accelera con l’Internet superveloce. Dopo avere completato i lavori di posa della fibra ottica nella parte est della città, dove il servizio della banda larga è già attivo, al via i cantieri nella parte del centro cittadino ed ovest. Operai al lavoro nella zona retrostante al Duomo per la realizzazione di uno degli snodi. Appena chiuso un analogo cantiere tra il Municipio e viale Libertà. Obiettivo: rendere fruibile a famiglie e imprese la connessione fino a 100 mega, attraverso cui sarà possibile accedere ai nuovi servizi digitali.

L’attivazione del servizio nel centro cittadino e nella zona Ovest dovrebbe essere effettiva dopo l’estate. «San Donà entra nella lista dei principali comuni italiani scelti dagli operatori telefonici per la realizzazione della nuova infrastruttura di rete in fibra ottica, anche grazie alla forte iniziativa attivata dall’amministrazione con il Piano di Sviluppo Digitale Smart Lab approvato già nel 2014 – spiega il sindaco Andrea Cereser – Tra i fattori determinanti la comunicazione agli operatori telefonici delle potenzialità della città, dall’insediamento delle imprese alla crescita demografica». Determinante la semplificazione per il rilascio dei permessi di scavo per la posa della fibra ottica con la tecnica della mini trincea, meno impattante rispetto allo scavo tradizionale. «Molto ha influito anche la velocità di rilascio dei permessi oltre alla possibilità di utilizzare in gran parte le tubazioni della pubblica illuminazione, evitando di rompere inutilmente il manto stradale» aggiunge il sindaco.

Cantieri estesi anche al centro di Musile, in quanto collegata sulla stessa centrale di San Donà. «I lavori sul territorio di Musile serviranno anche la zona artigianale lungo la Triestina – aggiunge Cereser – Un buon risultato per tutta l’economia del Basso Piave a dimostrazione che con la collaborazione, e non con sterili polemiche, si possono ottenere risultati positivi».

Buone notizie anche per la connessione internet nelle frazioni, tradizionalmente uno dei temi più sentiti dai residenti. «A seguito di un recente incontro in Regione abbiamo avuto la conferma che, in virtù di finanziamenti del Governo e della regione stessa, è stata avviata la gara pubblica per estendere la posa della fibra ottica anche nelle zone periferiche, cosiddette bianche, dove gli operatori non ritengono conveniente l’investimento – conclude il sindaco – In questo modo anche le zone esterne al centro cittadino saranno servite da questo fondamentale servizio di banda larga, probabilmente il prossimo anno».

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : Perde il controllo dell’automobile e si schianta sul fossato, ferito l’automobilista

Potrebbe essere stata la sede stradale ghiacciata a provocare un grave incidente questa notte in ...

Rispondi