SAN DONÀ: DISTRETTO POLIZIA LOCALE, PRIMA COLLABORAZIONE IN OCCASIONE DEI SALDI

saldi come occasione per rendere operativo il nuovo Distretto di Polizia Locale tra San Donà, Musile e Noventa di Piave. Sabato e domenica, in occasione dell’avvio delle svendite estive, 4 pattuglie della Polizia Locale sandonatese si sono turnate a supporto dei colleghi di Noventa, per la gestione del traffico verso il noto outlet dell’abbigliamento. Ed è andata bene. Traffico regolare, per quanto intenso, e nessun intasamento in occasione della prima collaborazione tra i tre comandi di Polizia Locale dalla firma della convenzione istitutiva del Distretto, lo scorso 20 aprile. «In questo periodo è stato meglio definito il protocollo tra i tre Comuni con intese che sfoceranno in una conferenza dei sindaci a metà luglio – spiega il sindaco Andrea Cereser – Era dal 2008 che si parlava di questo distretto e finalmente questa prima azione comune lo ha inaugurato con un apporto significativo».

Le pattuglie inviate dal Comando di via Ungheria Libera si sono turnate sabato e domenica, mattina e pomeriggio, nel controllo degli accessi all’outlet, affiancandosi ai 4 agenti del Comune di Noventa. «La cosa davvero positiva è che, a fronte di una richiesta, quale quella rivolta dal Comune di Noventa, c’è stata una risposta positiva nell’ambito del Distretto  – commenta il sindaco di Noventa Alessandro Nardese – Sono proprio questi momenti di eccezionalità, con 1300 posti auto in più rispetto alla norma, a dare senso alla collaborazione».

I Comandi stanno valutando se riproporre la collaborazione anche il prossimo weekend, in considerazione del tradizionale “assalto” nei primi due fine settimana di saldi. «In questo primo fine settimana non ci sono stati problemi di intasamento alla rotatoria di accesso, nonostante gli accessi all’outlet siano stati superiori ai saldi dello scorso anno – aggiunge Nardese – Numerosi i fattori che spiegano questo risultato positivo, tra cui anche la collaborazione tra Polizie Locali, che ha funzionato bene».