San Donà di Piave: ATTIVITÀ PRODUTTIVE, MARUSSO: «EVITARE LE SERRATE DI AGOSTO»

Esercizi pubblici aperti durante l’estate. O, quantomeno, organizzare le chiusure dei bar nel periodo agostano. È il senso dell’appello rivolto dall’assessore alle attività produttive Luca Marusso ai titolari di esercizi pubblici del piano ferie estivo. «Obiettivo dell’amministrazione è evitare quelle situazioni di chiusura simultanea di bar e pizzerie nel mese di agosto – spiega l’assessore Marusso – Le liberalizzazioni intervenute impediscono di imporre agli esercizi pubblici quando e come aprire, ma è possibile organizzarsi con buon senso per evitare desertificazioni di aree della città».

Per questo è previsto un incontro tra l’assessore e i titolari degli esercizi pubblici, per armonizzare un piano ferie comune. «Chiederemo agli esercenti di comunicare eventuali variazioni di orario, o periodi di ferie, anche con un semplice foglio di carta o una email da recapitare al protocollo del Comune, senza nessuna formalità – aggiunge Marusso – ovviamente ciò non comporta alcun obbligo ma l’obiettivo è quello di armonizzare le chiusure, nell’interesse dei cittadini e degli stessi titolari di licenze»