Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / SAN DONA’ DI PIAVE: MONUMENTO AI CADUTI, RITOCCHI ALLE DIPINTURE DELLA FACCIATA

SAN DONA’ DI PIAVE: MONUMENTO AI CADUTI, RITOCCHI ALLE DIPINTURE DELLA FACCIATA

Maquillage per la facciata del Monumento ai Caduti. Sorpresa, da parte di molti sandonatesi questa mattina, nel vedere una grossa gru di fronte ad uno dei simboli della città, il Monumento ai Caduti, realizzato come casa di riposo nel 1925 dal messinese Camillo Puglisi Allegra, principale architetto della ricostruzione sandonatese.

È stato apportato qualche ritocco alla vernice, soprattutto attorno ai cornicioni, da parte di personale della ditta Bincoletto, la stessa che aveva eseguito i restauri della struttura. Nell’occasione venne sistemato il tetto, che iniziava a presentare infiltrazioni, posto un manto di copertura sul soffitto e ridipinte le facciate. «L’intervento odierno, correttivo di alcune dipinture, è parte di quello stesso appalto» spiega l’assessore ai lavori pubblici Lorena Marin. Il cantiere dovrebbe essere smantellato già in serata.

In base a un indirizzo del bilancio prevede il trasferimento nel Monumento ai Caduti del Museo della Bonifica. «Il trasferimento permetterebbe il completo recupero di un edificio di pregio storico quale il Monumento ai Caduti, riqualificando il centro e riassegnando la giusta dignità ad una architettura della memoria – aveva spiegato l’assessore alla cultura Chiara Polita – destinandola a sede di museo, a maggior ragione negli anni che ricordano il Centenario della Grande Guerra da cui nacque quello stesso monumento».

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi