Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / SAN DONA’ DI PIAVE – OSPEDALE ESTE, MURER: «REALTÀ NON PARAGONABILE»

SAN DONA’ DI PIAVE – OSPEDALE ESTE, MURER: «REALTÀ NON PARAGONABILE»

«Conosco bene l’ospedale di Este-Monselice anche per vicende personali e non ritengo che il paragone proposto dal direttore generale Carlo Bramezza con l’eventuale ospedale unico del Veneto Orientale sia calzante – così l’assessore alla sanità e alle opportunità sociali Maria Grazia Murer – Intanto è opportuno precisare che Este e Monselice distano appena 8,2 km e che il nuovo ospedale, inaugurato da pochi mesi, si trova esattamente a metà strada».

 

«È come se oggi vi fosse un ospedale a San Donà e uno a Ceggia e si decidesse di farne uno unico a Ponte Alto – è il paragone proposto da Murer – Ben diversa è la realtà degli ospedali di San Donà e Portogruaro che sono separati da 30 chilometri e da una viabilità assolutamente inadeguata».

 

«Invece persino Conegliano e Vittorio Veneto, che distano 12 km, mantengono entrambe le strutture – conclude Murer – e, soprattutto, diversamente dal modello proposto dalle schede ospedaliere per la nostra azienda sanitaria, ciascuna con chirurgia e medicina generale».

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

MONTEGROTTO TERME (PD) : Il sodalizio di uno nuovo Club Lions nella Zona Termale.

Montegrotto Terme. Nella stupenda cornice del Grand Hotel Terme & SPA di Montegrotto Terme è ...

Rispondi