SAN DONA’ DI PIAVE – PARTECIPATE, SAN DONÀ SERVIZI CHIUDE ENTRO L’ANNO

«San Donà Servizi chiuderà entro fine anno – così il sindaco Andrea Cerser –  Per questo al suo vertice è stato confermato in deroga l’attuale presidente, Giuseppe Moretto, fino alla Fiera del Rosario». Lo scioglimento di una delle due società partecipate dal Comune era previsto già nel programma elettorale e poi in quello di mandato dell’attuale amministrazione. Il perseguimento di questa linea era già stato preannunciato nel marzo scorso al Consiglio Comunale dall’assessore Valter Menazza, in sede di approvazione del preventivo di bilancio.

 

«Non ha molto senso nominare un nuovo consiglio di amministrazione e un nuovo presidente– aggiunge Cereser – per farli poi decadere dalla carica dopo pochissimi mesi». Per questo si è preferito confermare l’attuale presidente, in carica dal 2008, nonostante abbia già raggiunto il limite di due mandati previsto dai regolamenti comunali. «È consentita la conferma in deroga e in questo caso è parsa opportuna per ragioni di praticità ed economia – conclude il sindaco – Fino alla conclusione della Fiera del Rosario, quindi, Moretto continuerà a lavorare in coordinamento con i nostri uffici, avvalendosi della sua significativa esperienza sulla Fiera stessa, acquisita nel corso degli anni».