Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / SAN DONA’ DI PIAVE – POLIZIA LOCALE, RIMOSSE BICICLETTE ABBANDONATE DI FRONTE ALLA STAZIONE

SAN DONA’ DI PIAVE – POLIZIA LOCALE, RIMOSSE BICICLETTE ABBANDONATE DI FRONTE ALLA STAZIONE

Rimozione da parte della Polizia Locale di biciclette abbandonate nella zona della stazione. Si tratta di una ventina di mezzi, in molti casi poco più che rottami, che erano incatenati alle rastrelliere o a sostegni di cartelli, in certi casi da molto tempo. «Viene rimosso un elemento anche simbolico di degrado che durava veramente da troppi anni, pulendo una delle porte della città, appunto la zona della stazione ferroviaria, anche grazie alle segnalazioni dei cittadini – commenta il sindaco Andrea Cereser – L’obiettivo è dare una nuova vita a questi mezzi: attesi i tempi di legge per l’eventuale, e improbabile, rivendicazione da parte dei proprietari, verranno messe all’asta come avverrà per un altro stock di bici tra qualche giorno».

 

In base alla legge le biciclette verranno custodite per un anno dalla Polizia Locale. L’eventuale rivendicazione della proprietà delle biciclette dovrà essere dimostrata con la descrizione accurata dei mezzi. Quindi potranno essere poste all’incanto all’asta delle biciclette che, ormai dall’anno scorso, chiude la Settimana della mobilità sostenibile. «Domenica 21 settembre alle 19 in piazza Indipendenza verranno poste all’asta alcune vecchie biciclette di proprietà comunale – spiega il sindaco – Nella stessa occasione verranno vendute anche eventuali bici di cui i cittadini volessero disfarsi e che possono essere donate all’Urp, dietro il Municipio, entro venerdì 19 settembre».

 

L’anno prossimo, quindi, finiranno all’asta anche i mezzi rimossi di fronte alla stazione. Il ricavato delle vendite va a finanziare progetti di mobilità sostenibile. «Può essere l’occasione di procurarsi un mezzo a prezzo veramente modico, soprattutto se si ha voglia di ripararlo, mentre per l’amministrazione è un modo per promuovere l’uso della bici e la mobilità sostenibile – aggiunge il sindaco – Invito perciò a donare eventuali vecchi mezzi perché la bici che “intriga” in garage, magari può essere utile ad altri».

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

Carceri(PD): Lama sporge da camion e taglia un’auto come formaggino. Salva l’automobilista.

Una staffa  che doveva restare agganciata al camion, invece si è staccata trasformandosi in una ...

Rispondi