Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / San Donà di Piave: Programma Fiera del Rosario 2016

San Donà di Piave: Programma Fiera del Rosario 2016

Confermata la presenza di 420 bancarelle in città nei giorni della Fiera del Rosario, analogamente allo scorso anno, con identica disposizione. 52 gli stand artigianali nelle aree centrali, a partire da piazza Indipendenza; 30 bancarelle del mercato agricolo in viale Libertà; 70 giostre tra piazza Rizzo e via Pralungo. In via Pralungo confermato il leggero spostamento delle giostre verso l’interno, che l’anno scorso ha decisamente migliorato la viabilità. Sempre in via Pralungo 9 gli stand per le associazioni. I banchi della Carinzia tornano in piazza De Gasperi così come torna il mercatino degli austriaci, dalla Stiria. L’anno scorso le Forze dell’Ordine, pur nella difficoltà di quantificare un dato preciso, sono state concordi nello stimare le presenze in città attorno alle 300mila unità, nonostante il meteo incerto. Un dato in linea con quello del 2014, il primo anno in cui è stata stabilita la gratuità dell’ingresso alla Campionaria, e decisamente superiore a quello del 2013 quando le stesse stime si fermarono tra le 100 e le 150 mila unità. Un calcolo preciso è impossibile ma si può ragionevolmente presumere che in tre giorni l’anno scorso la movimentazione economica ha superato i 6 milioni di euro. Al taglio del nastro interverranno, insieme al sindaco Andrea Cereser e al presidente di Ascom Angelo Falloppa, il viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Riccardo Nencini, il viceministro all’economia Enrico Zanetti, il sottosegretario all’economia Pierpaolo Baretta, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia. Invitato anche il sindaco metropolitano Luigi Brugnaro. Tra gli eventi collaterali alle Fiere da ricordare, venerdì 30 settembre alle 18, l’inaugurazione della mostra degli allievi dell’Accademia d’Arte “V.Marusso” nel Foyer del Teatro Astra. Attraverso le opere degli allievi verranno presentati i corsi e l’Accademia, aprendo le iscrizioni per l’anno 2016/2017. Sabato 1 ottobre alle 17 nella Sala del Consorzio di Bonifica Veneto Orientale, inaugurazione della mostra di pittura “Amore e Musica” delle sorelle Ardelia e Bertilla Orlando. Lo stesso giorno, ai Giardini Agorà, dalle 10,30 per il quarto anno consecutivo in occasione delle Fiere, torna Microground. Prosegue, inoltre, la retrospettiva dedicata a De Cesare alla Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea. Dalle 17, invece, San Donà Street Music Festival con la street parade per le vie del centro e la festa in piazza Indipendenza alla sera. Durante le Fiere apertura straordinaria dell’Osteria delle Idee, dalle 19 nella corte interna del Consorzio di Bonifica.  Domenica 2 ottobre alle 21 concerto degli Western Spaghetti, a ingresso libero.

PROGRAMMA EVENTI FIERA DEL ROSARIO 2016

programma fiera rosario 1024x625 San Donà di Piave: Programma Fiera del Rosario 2016

TUTTA LA CAMPIONARIA IN PILLOLE

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE DELLA KERMESSE DI VIA PRALUNGO

QUANDO – La Campionaria d’Autunno della Fiera del Rosario si terrà nei giorni 1, 2 e 3 ottobre nei padiglioni di via Pralungo. Può essere visitata con questi orari: sabato dalle 10 alle 23, domenica dalle 9 alle 22 e lunedì dalle 9 alle 21. Ingresso libero. Inaugurazione sabato alle 9.30.

LA MADRINA – Sarà Silvia Lavarini, Miss Miluna, terza classificata a Miss Italia, già Miss Veneto, la madrina della cerimonia di inaugurazione. Veronese di Sant’Anna D’Alfaedo, paesino di 3mila anime dele Prealpi veronesi, a due passi dal confine con il Trentino, Silvia ha 19 anni ed è diplomata in accoglienza turistica, all’istituto alberghiero “Luigi Carnacina” di Bardolino.

ESPOSITORI – Duecento espositori distribuiti in un’area di 15.000 metri quadrati al coperto e altri 3.000 metri quadrati all’esterno

NOVITA’ – Un intero spazio lasciato alla ristorazione, con il ritorno, dopo molti anni, dei panificatori e dei macellai. In quest’area ci saranno seminari, degustazioni di vini, valorizzazione della ristorazione nei suoi vari segmenti, show cooking.

RISTORAZIONE – Nell’area showcooking i ristoratori della Fipe sveleranno al pubblico i segreti nella preparazione di alcune ricette del territorio interpretate in chiave moderna. Un vero e proprio viaggio nella storia della buona tavola nostrana.

FEDERCARNI – Saranno protagonisti i macellai di Federcarni che illustreranno ai visitatori l’evoluzione della macelleria moderna, dalla originaria preparazione di semplici insaccati fino alla realizzazione dei prodotti pronto-a-cuocere e i prodotti pronti al consumo.

SILB-FIPE – Un particolare momento formativo sarà dedicato alla cultura del bere responsabile, con i barman del Silb che illustreranno la preparazione e la presentazione di cocktail analcolici, coniugando creatività, piacere del palato e sicurezza.

FEDERFIORI – I fioristi di Federfiori decoreranno l’area degustazioni con particolari segnaposto, centrotavola e installazioni floreali.

PANIFICATORI – Ospiti della Campionaria anche i panificatori della Fippa, che nella loro area faranno mostra dei prodotti da orno. L’illustrazione delle farine, l’utilizzo di lieviti, la differenza tra il pane fresco e un prodotto precotto o congelato, verranno valorizzate dai maestri dell’arte bianca, che prepareranno dal vivo pani, pizze e dolci. Sarà presente anche un nutrizionista.

SCUOLE – Si rinnova la collaborazione con il mondo della scuola, tema molto caro all’Ascom. In particolare forte l’intesa con l’Itc Alberti di San Donà di Piave, con gli studenti che saranno coinvolti nella parte della segreteria e dell’accoglienza. Quindi ci sarà la presenza della scuola alberghiera “Cornaro” di Jesolo che sarà presente nell’ambito degli spazi concessi alla ristorazione, in particolare allo show cooking.

WI-FI – Per la prima volta, alla Campionaria la possibilità di navigare gratuitamente grazie al wi-fi free per tutti. Accedere è semplice: dopo avere individuato il wi-fi della fiera ci si registra e, in pochi passaggi, si può navigare.

BRINDISI – Il brindisi di apertura della rassegna, previsto per sabato mattina, sarà scandito dal Bellini della famiglia Canella. Ascom anche in questo modo ha voluto valorizzare una eccellenza della città, diventata patrimonio nazionale.

FIERA SUI SOCIAL – La Campionaria della Fiera del Rosario può essere seguita sul profilo Facebook “Le Fiere del Rosario”.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi