Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / SAN DONA’ DI PIAVE – TASI, CERESER: «SAN DONÀ NON INTERESSATO ALLA SCADENZA AUTUNNALE»

SAN DONA’ DI PIAVE – TASI, CERESER: «SAN DONÀ NON INTERESSATO ALLA SCADENZA AUTUNNALE»

«San Donà non è stata interessata dalla scadenza Tasi di settembre né lo sarà a quella di ottobre che riguardano altri comuni – rassicura il sindaco Andrea Cereser a fronte di numerose richieste sull’argomento – San Donà infatti fa parte di quegli 832 Comuni italiani, appena il dieci per cento del totale, che hanno deliberato le aliquote dell’imposta in tempo, entro il maggio scorso, chiudendo rapidamente una partita fastidiosa per i cittadini senza obbligarli a tornare agli sportelli anche a settembre o a ottobre».

 

«La Tasi, inoltre, non si applica agli inquilini – prosegue il sindaco – Ringrazio gli uffici che hanno saputo distinguere con molta precisione, a fronte di normative davvero incomprensibili, l’ambito di applicazione di Imu e Tasi, evitando sovrapposizioni tra le due imposte che avrebbero prodotto ulteriore confusione».

 

Resta quindi solo la seconda rata della Tasi che andrà quindi pagata, regolarmente, entro il 16 dicembre.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA: IN POCHI GIORNI RACCOLTE 700 FIRME CONTRO LA FATTURAZIONE ELETTRONICA COME E’ STATA PROPOSTA DALL’ATTUALE GOVERNO .

In pochi giorni i circoli cittadini  di Fratelli d’Italia di Padova hanno già raccolto oltre ...

Rispondi