Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO – LE ARMI RUBATE RITROVATE SUL GRETO DEL TAGLIAMENTO

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO – LE ARMI RUBATE RITROVATE SUL GRETO DEL TAGLIAMENTO

Due fucili e due carabine con 137 proiettili sono stati recuperati ieri dalla Polizia di San Michele- Bibione: le armi sono state ritrovate lungo l’argine del Tagliamento nella frazione di San Mauro. Le stesse erano state rubate ad inizio di giugno in una abitazione di Fossalta di Portogruaro, dove il proprietario le deteneva regolarmente all’interno di una armadio blindato, anche’sso trovato nei pressi delle armi. I ladri, penetrati nell’abitazione del fossaltino, avevano asportato l’armadio chiuso sperando in un bottino fatto di oggetti preziosi. All’interno tuttavia vi erano armi e munizioni che i malviventi hanno preferito abbandonare lungo il greto del Tagliamento. “Si tratta di un ritrovamento molto importante e delicato – evidenzia il Comandante della Polizia Locale di San Michele-Bibione, Andrea Gallo – che ha messo al sicuro armi funzionanti di notevole valore economico, ed estremamente pericolose se fossero capitate a mani inesperte e poco prudenti o, peggio ancora, alla delinquenza locale”. Le armi, subito sequestrate e custodite presso il Comando della polizia locale di Bibione, sono già state riconsegnate al legittimo proprietario.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

Carceri(PD): Lama sporge da camion e taglia un’auto come formaggino. Salva l’automobilista.

Una staffa  che doveva restare agganciata al camion, invece si è staccata trasformandosi in una ...

Rispondi