SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO: Sospese le ricerche nel Tagliamento del 38enne scomparso

Non hanno dato alcun esito le ricerche di Viorel Babcinetchi, il 38enne scomparso nel nulla sabato scorso da San Michele al Tagliamento.

Nemmeno una traccia insomma del moldavo residente a Noale, ma domiciliato in via Martiri del 44, a San Giorgio al Tagliamento.

Dopo quattro giorni di continue ricerche da parte dei Vigili del Fuoco oltre alle  squadre dei sommozzatori, il nucleo cinofilo, l’elicottero e il TAS rimangono molti dubbi e poche le ipotesi circa la fine del 38enne.

Il ritrovamento della sua bicicletta e alcune testimonianze farebbero pensare agli inquirenti che possa trattarsi di una caduta nel fiume Tagliamento dopo aver abusato di sostanze alcoliche ed essendosi già ferito, come riportato da un amico.

Soltanto ipotesi al momento che i carabinieri della compagnia di Portogruaro e Latisana stanno cecando di ricostruire, in particolare grazie alle testimonianze di altri giovani che sabato erano in sua compagnia prima della scomparsa.