SAN VITO AL TAGLIAMENTO – Allarme polpette avvelenate per animali

polpette avvelenate

E’ allarme nel comune di San Vito al Tagliamento per il ritrovamento di diverse polpette avvelenate destinate a cani e gatti. La scoperta è avvenuta questa mattina quando un uomo insospettito da alcune palline di carne portate di fronte a casa dal suo gatto si è recato dai vigili urbani chiedendo informazioni circa l’alimento sospetto. Le analisi di laboratorio eseguite hanno subito confermato i dubbi dell’uomo evidenziando infatti la tossicità delle polpette. Al loro interno inoltre è stata rinvenuta una sostanza di colore blu, probabilmente del veleno usato per colpire gli animali domestici. Il comune non ha esitato quindi ad allarmare la popolazione anche grazie all’uso di manifesti e cartelli. Ancora prematuro capire chi sia il colpevole di questo deplorevole gesto, pochi infatti sarebbero gli indizi a favore della polizia locale che nel frattempo sta svolgendo le indagini.