Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / SAN VITO: A FEBBRAIO GRANDI FILM. IN PIÙ RISATE CON FELICI MA FURLANS 2

SAN VITO: A FEBBRAIO GRANDI FILM. IN PIÙ RISATE CON FELICI MA FURLANS 2

Sono 9 i film in programma a febbraio con la Pro Loco San Vito al Tagliamento, tra esclusive speciali, film d’autore e per famiglie più dei speciali momenti di riflessione. All’auditorium Zotti infatti ci sarà spazio per riflettere sulla disabilità e sul tema delle adozioni con alcune associazioni locali di volontariato e si potrà ridere con lo spettacolo made in Friuli “Felici ma furlans 2”.

“La stagione sta procedendo positivamente – ha dichiarato la presidente della Pro Loco Patrizia Martina – e siamo pronti ad appassionare sempre nuove persone al cinema, toccando anche temi importanti ma anche facendo divertire il pubblico con un po’ di umorismo friulano. Vi invitiamo tutti a vedere Felici ma furlans 2, sarà una serata tra dialoghi, monologhi, letture drammatizzate e interazione con il pubblico, in un mix esplosivo di satira sociale e riflessioni sulla realtà del Friuli contemporaneo”.

“Continueremo a proporre – ha aggiunto il direttore artistico della rassegna Alessandro Venier – titoli che coprono varie tipologie di pubblico, e accogliamo con interesse queste nuove collaborazioni con le associazioni del territorio, avendo inoltre l’opportunità di proiettare un film anche con sottotitoli e audiodescrizione. Tra i titoli previsti per febbraio, siamo molto felici di proiettare il nuovo film di Martin Scorsese Silence e il capolavoro di fantascienza diretto da Villeneuve Arrival”.

La rassegna cinematografica è organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, nonché con Friulovest Banca che ha sostenuto l’acquisto del proiettore digitale e gode della collaborazione con l’Università della Terza Età. I film d’autore fanno parte della rassegna Circuito Cinema.
Prezzo intero 6 euro a biglietto, ma sono previste riduzioni per under 12, over 65 e possessori di Carta giovani Fvg e Circuito cinema (4 euro).
Per quanto riguarda lo spettacolo Felici ma Furlans 2, il biglietto di ingresso intero avrà un costo di 8 euro e quello ridotto di 6 euro. Inoltre tutti gli spettacoli del martedì si potranno vedere a 4 euro. Infine per gli studenti del liceo Le Filandiere biglietto speciale a 3 euro. Per informazioni oltre al telefono 0434.875075, attive anche le sezioni digitali su web (www.prosanvito.it) e Facebook (pagina Procinema San Vito).

Si parte martedì 7 febbraio alle 21 con Silence, il nuovo film di Martin Scorsese basato sull’omonimo romanzo dello scrittore Shūsaku Endo. Racconta la storia di due missionari gesuiti che intraprendono un viaggio ricco di insidie nel Giappone del 17° secolo per ritrovare il proprio mentore e indagare su presunte persecuzioni religiose.

Doppio appuntamento venerdì 10 febbraio alle 21 e sabato 11 febbraio sempre alle 21 con Allied – Un’ombra nascosta, il thriller sentimentale ambientato nel 1942 che tra gli attori annovera Brad Pitt e Marion Cottilard. Il comandante di aviazione franco-canadese Max Vatan arriva a Casablanca per conoscere Marianne Beausejour e fingersi il suo consorte. Insieme i due devono farsi invitare al ricevimento dell’ambasciatore tedesco e assassinarlo. L’operazione è un successo e tra Max e Marianne nasce il più imprevedibile e incauto degli amori.

Martedì 14 e venerdì 17 febbraio alle 21 sarà la volta di Lion. Il film verrà proiettato in collaborazione con Il Noce, l’associazione casarsese di volontariato che si occupa anche di adozione ed affido. Infatti di adozione si parla in questo film drammatico che racconta la storia del piccolo Saroo che si troverà a dover sopravvivere da solo a Calcutta, a 1600 km da casa. Nel cast anche un’intensa Nicole Kidman.

Sabato 18 febbraio alle 21 l’atteso appuntamento con Felici ma furlans 2. Si tratta di uno spettacolo multimediale scritto e interpretato da Alessandro Di Pauli e Tommaso Pecile, ideatori e autori della prima Serie Tv sull’Homo furlanus. I due sceneggiatori, attraverso la proiezione degli episodi della seconda stagione della serie, accompagnano gli spettatori in un divertente excursus negli aspetti felici e nelle contraddizioni della friulanità contemporanea.

Doppio appuntamento domenica 19 febbraio alle 15 e alle 18 con Il GGG – Il Grande gigante gentile, il nuovo film di Spielberg, tratto da una storia di Roald Dahl e prodotto dalla Disney, che parla dell’amicizia tra un gigante (grande e gentile) e una bambina orfana.

Martedì 21 febbraio alle 21 verrà proiettato Dopo l’amore, l’analisi del regista Joachim Lafosse sul vivere da separati in casa.

In collaborazione con il Comitato Disabilità del Sanvitese, venerdì 24 febbraio alle 20.45 verrà proiettato, con sottotitoli e audiodescrizione, il film Marie Heurtin – Dal buio alla luce. Questa storia è ispirata ad eventi reali che hanno avuto luogo in Francia alla fine del XIX secolo. Nata sorda e cieca, Marie Heurtin, 14 anni, è incapace di comunicare con il resto del mondo. Portata in un convento, solo la coraggiosa Marguerite le si avvicina ed inizia con lei un rapporto fatto di amore e fiducia. Dopo la proiezione del film, seguirà un momento di confronto sul tema della comunicazione accessibile. Moderatore dell’incontro sarà Corrado Bortolin. Biglietto di ingresso unico a 4 euro.

Sabato 25 alle 21 e domenica 26 alle 18 sarà la volta di The founder, il film che racconta la storia vera di Ray Kroc, interpretato da uno straordinario Michael Keaton, imprenditore statunitense meglio noto come l’uomo che ha portato al successo miliardario McDonald’s.

Infine, venerdì 3 marzo e sabato 4 marzo alle 21 verrà proiettato Arrival, un film di fantascienza diretto da Denis Villeneuve con protagonisti Jeremy Renner e Amy Adams che vanta otto nomination agli Oscar, inclusi miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura. Al contrario di molti film sugli alieni, in cui lo scontro tra le creature e gli umani è quasi sempre inevitabile, in questa pellicola il regista sceglie un punto di vista diverso e pone al centro dell’intera storia la comunicazione.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Padova : Arrestato in stazione un nigeriano regolare con 6 kg di droga proveniente da Roma.

Arresto in stazione a Padova di un nigeriano proveniente da Roma con 6 kg di ...

Rispondi