Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / LE TERRE DEL PROSECCO SI CANDIDANO ALL’UNESCO: L’IMMAGINE È DI EMPORIO ADV

LE TERRE DEL PROSECCO SI CANDIDANO ALL’UNESCO: L’IMMAGINE È DI EMPORIO ADV

26 settembre 2016 – Le colline del Prosecco si candidano a diventare Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Il logo ufficiale e il protocollo sono stati presentati oggi a Venezia dal Governatore della Regione Veneto Luca Zaia, insieme ai comuni del territori coinvolti, alla provincia e al Consorzio del Prosecco stesso.

Per raccontare l’unicità delle terre che dal Rinascimento a oggi hanno visto non solo la produzione di uno dei vini più famosi al mondo (esportato in 80 paesi) ma anche espressioni altissime a livello artistico e letterario, la Regione Veneto ha scelto l’agenzia Emporio ADV, che ha realizzato l’immagine per il debutto ufficiale.
Emporio ADV ha realizzato uno skyline stilizzato delle colline di Conegliano e Valdobbiadene, trasformate in un ‘puzzle’ di verdi, gialli, blu e oro, adagiato su una linea di terra, simbolo del territorio.
“È un onore aver contribuito a mettere vicino un piccolo tassello che speriamo servirà a far arrivare la candidatura ufficiale delle terre del Prosecco” – spiegano Enrico Accettola, presidente dell’agenzia e Mirco Mastrorosa, pr.
“Il nostro auspicio – aggiungono – è che il logo possa servire a rafforzare ulteriormente la straordinaria identità di questo luogo, sempre più famoso in tutto il mondo grazie alla diffusione del Prosecco, ma depositario di natura, cultura e arte unici in tutto il mondo”.
“Il logo è una nuova, importante, tappa, nel percorso della candidatura del paesaggio del Prosecco – ha sottolineato Luca Zaia, che otto anni fa, da ministro dell’Agricoltura, fu il primo a lanciare l’idea del marchio Unesco per le colline trevigiane della Sinistra Piave. Il logo è stato predisposto in concomitanza con la chiusura del dossier tecnico-scientifico elaborato dal team di esperti, coordinati dall’architetto Pietro Lauretano, e con la firma del protocollo d’intesa tra i 28 comuni delle ‘Terre Alte’ della Marca e la Regione per la tutela paesaggistica del territorio”.

Per il presidente del Veneto, il logo dovrà contrassegnare ogni bottiglia prodotta sulle colline di Conegliano e Valdobbiadene e ogni attività promozionale del territorio, come simbolo del lavoro corale e “coeso” di tutta una comunità.
Il team di lavoro di Emporio ADV, composto dall’account Eleonora D’Alessandri, dal copywriter Luca Venica e dal graphic designer Riccardo Casarotto ha quindi dovuto confrontarsi sul messaggio di unicità del territorio, indispensabile per un’approvazione da parte dell’Unesco, oltre che sulle caratteristiche delle terre dell’Alta Marca trevigiana: un’area che gli uomini da centinaia di anni hanno abitato e coltivato con fatica, strappandola metro dopo metro.

Il logo realizzato da Emporio ADV contiene quindi un evidente richiamo alle colline e le loro sfumature nelle diverse stagioni, abbinando una font classica ed elegante, a dimostrazione del matrimonio riuscito tra tradizione e innovazione.
Con questa immagine moderna e innovativa le terre del Prosecco si apprestano a entrare nella

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : Perde il controllo dell’automobile e si schianta sul fossato, ferito l’automobilista

Potrebbe essere stata la sede stradale ghiacciata a provocare un grave incidente questa notte in ...

Rispondi