TOMBOLO (PD) : CARABINIERI DENUNCIANO 50 ENNE BASSANESE PER TRUFFA .

I CARABINIERI DI TOMBOLO (PD)  HANNO DENUNCIATO F.B 50ENNE RESIDENTE NEL BASSANESE, PERCHE’ NELLO SCORSO MESE DI MAGGIO,  MEDIANTE SCRITTURA PRIVATA TENTAVA DI VENDERE AD UN CITTADINO 45ENNE DEL LUOGO LA PORZIONE DI UN CAPANNONE INDUSTRIALE UBICATO IN QUEL CENTRO, NONOSTANTE NE FOSSE SOLO LOCATARIO E NON PROPRIETARIO, PER UN IMPORTO PARI AD € 50.000,00, IL QUALE SOLO DOPO ALCUNI MESI NON RIUSCENDO AD AVERE LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’ACQUISTO , VENIVA A CONOSCENZA CHE QUANTO DA LUI INTENZIONATO AD ACQUISTARE IN REALTA’ ERA DI PROPRIETA’ DI UNA SOCIETA’ DI TOMBOLO (PD) .

L’INDAGATO, INOLTRE, NELLO STESSO MODO CHIEDEVA E OTTENEVA DALLA PARTE OFFESA UN PRESTITO DI  € 1.000,00 SOTTOSCRIVENDO UNA ULTERIORE SCRITTURA PRIVATA SENZA MAI RESTITUIRLO.