TOP NEWSVENETO

MASERA’ (PD) : 40enne stalker non potrà lasciare il proprio comune di residenza , pena l’arresto in carcere .

Il  Giudice delle Indagini preliminari di Padova ha disposto l’aggravamento della misura cautelare cui era già sottoposto un 40enne di Maserà di Padova, rinviato a giudizio per il reato di atti persecutori, sequestro di persona e danneggiamento. Non accettando la decisione della compagna di interrompere la loro unione (in ragione della sua abituale condotta possessiva e prevaricatrice), l’uomo, ammonito il marzo scorso con provvedimento del Questore, ha proseguito a stalkerizzare per mesi la donna .Sottoposto per tale ragione, il giugno scorso, alla misura cautelare del divieto di avvicinamento, l’uomo ha però ripetutamente violato anche quest’ultima misura, continuando ad avvicinarsi all’abitazione della vittima, sia di giorno che di notte. L’uomo non potrà pertanto lasciare il proprio comune di residenza, diverso ovviamente da quello della parte offesa.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button