TOP NEWSVIDEO

PADOVA : IL NUOVO DIRETTIVO POLITICO DI FRATELLI D’ITALIA IN CITTA’ , NON SUBALTERNI ALLA LEGA MA ALLEATI PARITARI ALLE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN VENETO .

Il centrodestra a Padova non si identifica  solo con la  Lega  e Fratelli d’Italia sabato ha  rivendicato  un ruolo di primo piano nella scelta del futuro candidato per sfidare Sergio Giordani. E’ stato  presentato nelle sale dell’Hotel Europa  il nuovo Coordinamento provinciale di Padova con tutto lo stato maggiore del partito da Adolfo Urso, alla coordinatrice Elisabetta Gardini, il consigliere regionale Enoch Soranzo e il senatore Luca De Carlo. Una campagna  che dovrà essere basata soprattutto sui programmi da condividere per portare Padova fuori dal pantano sottoculturale in cui è sprofondata magari con l’aiuto concreto dell’Università cittadina cercando di trovare la centralità economica e culturale della Città rispetto alla Regione .. Fratelli d’Italia rivendica un ruolo di primo piano nella scelta del futuro candidato per sfidare Sergio Giordani in quanto è il partito che maggiormente è cresciuto all’interno del centrodestra . L’obiettivo, come sottolineato dall’Onorevole  Urso, è  quello di evitare gli errori commessi nell’ultima campagna elettorale delle Amministrative  e di individuare per tempo il nome e il programma giusto da presentare ai padovani.  Tutti in Fratelli d’Italia  concordano che il nome di Francesco Peghin può essere quello giusto ma che prima di tutto va stabilita con gli alleati la piattaforma programmatica per una nuova idea di città.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button