Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / TORINO : PERCEPIVA INDEBITAMENTE LA PENSIONE DELLA NONNA DEFUNTA.DENUNCIATO.
TORINO
TORINO

TORINO : PERCEPIVA INDEBITAMENTE LA PENSIONE DELLA NONNA DEFUNTA.DENUNCIATO.

Riscuoteva ogni mese la pensione della nonna deceduta da parecchi anni. Una sorta di paghetta “post-mortem” quella scoperta dalla Guardia di Finanza di Torino che al termine di un’indagine ha denunciato un quarantenne torinese che si è “dimenticato” di comunicare la scomparsa della nonna avvenuta 10 anni fa e riuscendo, in tal modo, a percepire i circa 1.800 euro che mensilmente lo Stato elargiva alla donna.
I Finanzieri del Gruppo Torino, dopo aver rintracciato le somme che l’uomo faceva confluire in un conto corrente a lui intestato, lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.
Al termine delle investigazioni è stato disposto il blocco dei conti correnti dell’indagato per un valore di oltre 50.000 euro nonché il sequestro di un immobile a lui intestato.
La truffa ideata dal quarantenne, senza un’occupazione fissa e amante dei viaggi in oriente, ammonta a circa 210.000 euro.

TORINO : PERCEPIVA INDEBITAMENTE LA PENSIONE DELLA NONNA DEFUNTA.DENUNCIATO.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : EDILIZIA SCOLASTICA , ANCORA INVESTIMENTI PER OLTRE 500.000 EURO.

Quasi mezzo milione di euro per l’edilizia scolastica. La giunta ha approvato oggi infatti due ...

Rispondi