Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Sport / TORRE DI MOSTO – Gare veloci e combattute al 8° Trofeo Sotto la Torre MTB, tra gli juniores vincono Molinari e Prataviera

TORRE DI MOSTO – Gare veloci e combattute al 8° Trofeo Sotto la Torre MTB, tra gli juniores vincono Molinari e Prataviera

Dopo le emozioni che hanno contraddistinto lo scorso week-end, con gli Internazionali d’Italia in Alpago (BL), Veneto Cup  è tornata sul territorio lagunare con una gara veloce e pianeggiante, valida anche come tappa del Campionato Provinciale di Venezia organizzata dal Team Velociraptors. La bella giornata di sole e il primo caldo, unito al percorso pianeggiante ma vario preparato dal comitato organizzatore, ha reso le gare interessanti. Nella open maschile, sono stati 3 i ragazzi che hanno dettato legge fin da subito : i due alfieri della Cicli Olympia Andrea Dei Tos e Nicola Dalto che, con l’ex iridato Marco Bui (Diamond Team) fin da subito hanno distanziato gli avversari, con un ritmo nettamente superiore ad essi. A metà gara il duo dell’Olympia riusciva a staccare anche l’indomito Bui, giocandosi il successo allo sprint. Tornava al successo Nicola Dalto, sul compagno Dei Tos. Terzo Marco Bui. Tra gli Under 23 vittoria di Simone Piccoli (Bike Tribe), 7° assoluto, su Simone De Bona (Torpado) e Simone Moletta (Team BSR).

Nella open femminile, gara frizzante come al solito, con la junior Beatrice Prataviera (Team Velociraptors) che dava filo da torcere alla elite Nicole Tovo (Pedali di Marca) e alla master Alessandra Teso (Team FPT). La Prataviera, con un giro in meno, concludeva netta vincitrice tra le juniores, lasciando al duo Tovo/Teso la battaglia per l’arrivo assoluto. Alla fine la spuntava Nicole Tovo su Alessandra Teso, prima delle master. Al terzo posto, la compagna di colori Jessica Pellizzaro (Pedali di Marca), anch’essa elite.

La gara juniores ha visto la vittoria del grintoso Rudy Molinari (Caprivesi) su Andrea Dalla Pria (Velociraptors) e Andrea Roccon (La Perla Verde).

Le categorie master vedono la vittoria di :

Mattia Rizzo (Bandiziol) Master Elite, Nicola Solimeno (Spezzotto) M1, Ivan Galante (Bike Tribe) M2, Antonio Tasca (Bike Pro Action) M3, Gianfranco Mariuzzo (FPT) M4, Moreno Bianco (Torpado) M5, Paolo Vanzella (Eurovelo) M6.

Alle 11.00, puntuali sono partite le categorie giovanili, che come di consueto nelle prove Veneto Cup hanno un percorso ridotto rispetto ai più grandi. Questi i vincitori delle varie categorie:

 

Esordienti 1° anno- Lorenzo Faoro (Pedale Feltrino)

Esordienti 2° anno- Christian Martinuzzi (Jam’s Bike)

Donne Esordienti- Anita Rossi (Egna)

Donne Allieve- Anna Lirussi (Team Velociraptors)

Allievi 1° anno- Nicola Taffarel (Torpado)

Allievi 2° anno- Federico Tauceri (Pedale Ronchese)

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

“Per quanto riguarda gli impianti di risalita di Malga Ciapela, il problema è essenzialmente quello ...

Rispondi