Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / TREBASELEGHE (PD) : ARRESTATO PER DANNEGGIAMENTI AGGRAVATI CARPIN GIOVANNI

TREBASELEGHE (PD) : ARRESTATO PER DANNEGGIAMENTI AGGRAVATI CARPIN GIOVANNI

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Trebaseleghe hanno arrestato, in ordine ai reati di minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato, CARPIN Giovanni, 35enne di Massanzago, noto alla giustizia e attualmente in regime di detenzione domiciliare.

Tutto è iniziato poco prima delle 19, quando un agente di polizia locale della Federazione Camposampierese notava, vicino al cimitero di Massanzago, un individuo che stava compiendo delle manovre pericolose con il proprio ciclomotore. L’agente decideva di seguirlo fino a quando l’uomo arrivava a casa, dove è iniziato il controllo per procedere alle contestazioni al codice della strada rilevate. Giovanni CARPIN, dopo avere consegnato la propria patente di guida, si dimostrava alquanto contrariato per il controllo, evidenziando una certa aggressività verbale con il vigile che veniva da lui invitato a uscire dalle pertinenze della propria abitazione. Il vigile raggiunto il parcheggio del cimitero, ubicato a poca distanza, veniva nuovamente raggiunto dal Carpin che, nel frattempo, imbracciato un badile, colpiva ripetutamente il veicolo di servizio della Polizia Locale, procurando dei danni alla carrozzeria e infrangendo un cristallo laterale.

Dopo avere arrecato i danni descritti, rientrava in casa e riferiva telefonicamente alla Stazione Carabinieri di Trebaseleghe di avere avuto una discussione con un agente della polizia locale e di aver danneggiato il veicolo per “dargli una lezione”.

Giunti tempestivamente sul luogo, i militari accertavano la dinamica dei fatti e verificavano i danni procurati al mezzo di servizio da parte di CARPIN Giovanni, dichiarandolo in arresto per i reati sopra meglio indicati.

L’agente di polizia locale coinvolto non ha riportato alcuna lesione, mentre l’arrestato à stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Cittadella fino alla mattinata odierna quando dovrà partecipare all’udienza di convalida fissata con rito direttissimo dal Pubblico Ministero, informato degli eventi.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

CAVARZERE (VE ) : LITE AL BAR , IN PREDA AI FUMI DELL’ ALCOL UN 58 ENNE ACCUSATO DI OMICIDIO DI UN ANZIANO 72 ENNE.

Un uomo di 58 anni è stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di omicidio preterintenzionale ...

Rispondi