Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Senza categoria / Treviso: sventato attentato anarchico alla sede della Lega di Treviso

Treviso: sventato attentato anarchico alla sede della Lega di Treviso

– Un ordigno esploso e uno ritrovato inesploso dopo le 13 di oggi nell’area del parcheggio del K3, sede storica a Villorba della Lega. Poco prima delle 16 il nucleo artificieri ha fatto brillare il secondo ordigno, una pentola a pressione riempita di chiodi dotata di un meccanismo d’innesco. C’è l’ipotesi fondata che l’attentato fosse stato studiato come una trappola in piena regola: il primo ordigno, esploso, avrebbe dovuto attirare persone, a quel punto, sarebbe dovuto scoppiare il secondo, piazzato dietro le scale esterne dell’edificio. Il secondo ordigno infatti era una pentola a pressione riempita con chiodi e un innesco a tensione, avrebbe potuto esplodere nel momento in cui qualcuno avesse fatto scattare il filo di nylon rasoterra cui era collegato e quindi poco visibile. C’è una rivendicazione firmata da una sedicente cellula anarchica «Haris Hatzimihelakis /Internazionale» contenuta in un volantino pubblicato sul web che, con data 12 agosto 2018, si attribuisce «l’attacco con un ordigno alla sede della Lega a Treviso» . Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, esprime «la più ferma condanna per l’attentato. Si sia trattato di un atto dimostrativo o della volontà di far del male, di ordigni ad alto potenziale oppure no, poco importa: si tratta comunque di un atto gravissimo, esecrabile, speriamo non il primo di una possibile inquietante spirale. Ancora Zaia: «E’ un bruttissimo segnale contro quella che non è soltanto la sede storica di un movimento e di un partito, ma anche un luogo dove i cittadini e i militanti si ritrovano per un confronto che deve sempre essere aperto, franco e democratico».

Commenta il ministro dell’Interno e segretario federale della Lega, Matteo Salvini: «Cercano di fermarci, ma violenti e delinquenti non ci fanno paura. Andiamo avanti, più forti di prima.#iononmollo»

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

MONTEBELLO (VI) : INCIDENTE TRA DUE MEZZI IN A4.

Alle ore 16 di oggi , i vigili del fuoco sono intervenuti in autostrada A4 ...

Rispondi