Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Senza categoria / TREVISO : UN MORTO E 7 FERITI PER UNA FESTA DI ADDIO AL CELIBATO TRA GIOVANI DELL’EST EUROPEO .
Controlli dei carabinieri in centro Lamezia Terme

TREVISO : UN MORTO E 7 FERITI PER UNA FESTA DI ADDIO AL CELIBATO TRA GIOVANI DELL’EST EUROPEO .

Un giovane è morto e altri sette sono rimasti feriti per una serie di coltellate inferte loro nel corso di una rissa scoppiata per motivi da accertare mentre erano in corso festeggiamenti per un addio al celibato, la scorsa notte a Fontane di Villorba (Treviso).

La vittima è un giovane dell’Europa dell’Est di 21 anni , che stava partecipando alla festa assieme a una decina di connazionali in un appartamento ;  sono rimasti feriti altri sette, due sono gravissimi, tra cui il promesso sposo.  Il fatto è avvenuto  poco prima delle  22.30 in via largo Molino a Fontane di Villorba, a pochi metri dall’ingresso del noto pub Galloway.
La vittima si chiamava Igor Ojovanu., moldavo studente lavoratore.

Secondo una prima ricostruzione operata da alcuni testimoni – una decina quelli già sentiti dai carabinieri – pare che un gruppo di una quindicina tra ragazzi e ragazze dell’Est Europa, principalmente moldavi e romeni, si sia ritrovato nel pomeriggio per una grigliata in compagnia per festeggiare l’addio al celibato di uno dei ragazzi della compagnia e, proprio per questo motivo, durante la serata il gruppo si è poi recato a casa del festeggiato a Fontane Chiesa Vecchia.
Il rumore provocato dal gruppo avrebbe irritato gli occupanti di un altro appartamento, tre persone anch’esse dell’Europa orientale.

L’alterco sarebbe sfociato in una rissa in uno spazio all’esterno dell’edificio, nella quale i tre avrebbero usato dei coltelli, colpendo il gruppo che si è dato alla fuga. Sul selciato sono rimasti i feriti, dei quali il più grave è deceduto nonostante l’intervento degli operatori del Suem 118.  Dei sette giovani rimasti feriti, tre versano in gravi condizioni all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.

Alle 13 di oggi,  due o forse tre stranieri – sono stati fermati e portati in caserma a Treviso e sarebbero tuttora sotto interrogatorio.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

ALANO DI PIAVE : UN ANZIANO DI 83 ANNI USTIONATO PER UNA CUCINA ANDATA A FUOCO

Alle 16.30 di oggi pomeriggio , i vigili del fuoco sono intervenuti in via Dante ...

Rispondi