Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / IL TRIBUNALE DI TRIESTE EMETTE LA SENTENZA DOPO 30 ANNI : ERGASTOLO PER ANDREA BATACCHI
ASSALTO AL PORTAVALORI
ASSALTO AL PORTAVALORI

IL TRIBUNALE DI TRIESTE EMETTE LA SENTENZA DOPO 30 ANNI : ERGASTOLO PER ANDREA BATACCHI

Ergastolo per Andrea Batacchi, l’operaio di Mortise e membro della Mala del Brenta condannato per la morte di Gianni Nardini durante l’assalto a un portavalori nel 1987. Come riportano i quotidiani locali, la terza sentenza è arrivata dopo più di trent’anni e una vicenda giudiziaria intricatissima. Il processo a Batacchi ha visto assolto in Primo grado il marmista 54enne e fedelissimo di Felice Maniero, poi condannato all’ergastolo in Appello con sentenza annullata in Cassazione. Di lì il copione si è ripetuto con un nuovo Appello e un’altra condanna all’ergastolo, anch’essa annullata in Cassazione. Dopo le due sentenze emesse dal tribunale di Venezia, l’iter giudiziario è approdato a Trieste, dove l’imputato è stato difeso dall’avvocato Franco Capuzzo.

L’episodio contestato riguarda l’assalto a un furgone portavalori che la Mala del Brenta aveva organizzato il 10 ottobre 1987. Obiettivo della banda erano i 120 chili di lingotti d’oro e contanti, del valore di 2 miliardi e mezzo di lire, che il mezzo avrebbe trasportato quel giorno lungo l’autostrada A13 da Bologna a Vicenza. Il luogo prescelto per entrare in azione era il tratto all’altezza di Boara Pisani e per mettere a segno il colpo era stato scelto di utilizzare un altro furgone, sequestrandone l’autista; il povero  26enne Gianni Nardini“
A sventare il colpo e dare il via alla sparatoria che ha portato alla tragica morte di Nardini è stato l’intervento di due agenti della polizia stradale allertati dalla stazione di Padova. A uccidere sul colpo il friulano è stato un proiettile sparato da uno dei poliziotti, che lo ha colpito in pieno volto mentre i malavitosi lo usavano come scudo umano per coprirsi la fuga. Grazie alle testimonianze di Galletto e ai dettagli emersi dalle perizie il tribunale di Trieste sembra aver messo, dopo 31 anni, la parola fine sul caso Batacchi.“

 

%name IL TRIBUNALE DI TRIESTE EMETTE LA SENTENZA DOPO 30 ANNI : ERGASTOLO PER ANDREA BATACCHI

 

%name IL TRIBUNALE DI TRIESTE EMETTE LA SENTENZA DOPO 30 ANNI : ERGASTOLO PER ANDREA BATACCHI

 

%name IL TRIBUNALE DI TRIESTE EMETTE LA SENTENZA DOPO 30 ANNI : ERGASTOLO PER ANDREA BATACCHI

IL TRIBUNALE DI TRIESTE EMETTE LA SENTENZA DOPO 30 ANNI : ERGASTOLO PER ANDREA BATACCHI

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

SELVAZZANO (PD) : CARABINIERI DENUNCIANO TRUFFATORE CAMPANO , AVEVA CREATO UN SITO FALSO DI ASSICURAZIONI ON LINE

Nel primo pomeriggio di oggi i Carabinieri di Selvazzano Dentro (PD), a conclusione di attività ...

Rispondi