Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / TRIESTE: TRIO GASPARD, ARCHI E PIANOFORTE SU PAGINE DI HAYDN, DVORAK E MARTIN, 13 MARZO AL VERDI

TRIESTE: TRIO GASPARD, ARCHI E PIANOFORTE SU PAGINE DI HAYDN, DVORAK E MARTIN, 13 MARZO AL VERDI

TRIESTE  –  Tutto il fascino del Trio per Archi e pianoforte, e tutta la verve delle partiture celebri e coinvolgenti, uscite dalla penna dei Maestri: il concerto del Trio Gaspard, astro nascente del Camerismo europeo, promette scintille nella serata di lunedì 13 marzo, quando l’Ensemble tedesco si esibirà dalle 20.30 al Teatro Verdi di Trieste – Sala Victor De Sabata, nell’ambito della Stagione Cameristica 2017 dell’Associazione Chamber Music Trieste. Jonian Ilias Kadesha violino, Vashti Hunter violoncello e Nicholas Rimmer pianoforte si cimenteranno a Trieste su pagine amate dal grande pubblico: eseguiranno di Franz Joseph Haydn il Trio per pianoforte in sol maggiore, Hob.XV:25 «Gypsy Trio», di Frank Martin il  Trio su un canto popolare irlandese e di Antonín Dvořák il Trio n.4 in mi minore «Dumky», op.90. Biglietti presso Ticket Point, tel 040.3498276/7. Info Associazione Chamber Music, tel. 040.3480598 www.acmtrioditrieste.it   Diretta da Fedra Florit, la Stagione Cameristica 2017 dell’Associazione Chamber Music è realizzata in sinergia con la Regione Friuli Venezia Giulia e il Comune di Trieste, con il contributo del Ministero MIBACT. Partner sono Banca Mediolanum, ITAS, Banca di Credito Cooperativo ZKB, Suono vivo – Padova, Zoogami, mediapartner il quotidiano Il Piccolo e la sede Rai FVG.

Giovane e vivace, il Trio Gaspard apre una vetrina dedicata a “Compositori classici, temi popolari”, con tre appuntamenti consecutivi per formazioni diverse. Vincitore di tre fra i maggiori concorsi internazionali, il Trio Gaspard, costituitosi nel 2010, è oggi uno dei trii con pianoforte più rappresentativi. Nel 2011 ha vinto il Primo Premio al Concorso di Illzach in Francia e nel corso del 2012 ha ottenuto il Primo Premio ai Concorsi “Joachim” di Weimar e “Haydn” di Vienna. I singoli musicisti hanno vinto prestigiosi concorsi internazionali quali la Primavera di Praga, il Concorso Leopolod Mozart, il Deutscher Musik Wettbewerb, il  Park House Award di Londra e si esibiscono spesso con artisti quali Steven Isserlis, Gidon Kremer, Kim Kashkashian, Bruno Giuranna, Tanja Tetzlaff, Pekka Kuusisto, Kit Armstrong, Nils Mönkemeyer e il Quartetto di Cremona.

Il Trio Gaspard si è esibito alla Wigmore Hall di Londra, allo Schlosstheater di  Schönbrunn a Vienna, alla Salle Molière di Lione. Le loro registrazioni sono state trasmesse dalla German South West Radio, dalla North German Radio, dalla Radio austriaca e dalla radio televisione coreana. Il Trio Gaspard lavora regolarmente all’Accademia Europea di Musica da Camera con uno dei fondatori del Quartetto Alban Berg, Hatto Beyerle, che ha dichiarato di ritenere questa formazione la migliore ascoltata nel corso della sua attività artistica e didattica. Il Trio è ospite di importanti istituzioni musicali in Germania, Francia, Inghilterra, Austria, e ha avuto modo di approfondire il repertorio per trio anche con Johannes Meissl del Quartetto Artis di Vienna, Gerrit Zitterbart del Trio Abegg, Ferenc Rados, Avedis Kouyoumdjian e Peter Cropper del Lindsay Quartet. I tre membri del Trio continuano a coltivare anche una propria attività solistica attraverso concerti in USA, Europa e Asia, in sale quali la Megaron Music Hall di Atene, la Salle Garnier a Montecarlo, il Teatro Verdi di Firenze, il Musikverein Vienna, la Rudolfnium Hall a Praga, la  Royal Festival Hall e la Barbican Hall a Londra.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi