UncategorizedVENETOVIDEO

MANERBA DEL GARDA (BS) : REAZIONI ALL’ATTO VANDALICO DOVE IGNOTI HANNO RUBATO LA TARGA AL VALOR CIVILE A NORMA COSSETTO .

Riceviamo e Pubblichiamo :
Oggetto: Sfregio al ricordo dei martiri delle foibe e degli esuli istriani e giuliano-dalmati.
Come Dipartimento cultura e innovazione di Fratelli d’Italia Veneto condanniamo senza appello l’ignobile atto vandalico avvenuto a Manerba del Garda, in provincia di Brescia, dove degli ignoti hanno divelto e rubato la targa dedicata alla Medaglia d’oro al valor civile Norma Cossetto, stuprata ed infoibata dai partigiani titini, e all’esule istriana Nidia Cernecca, cittadina onoraria di Manerba e testimone di indicibili violenze.
Sembra incredibile che, nel Ventunesimo secolo, l’ignoranza storica e/o l’oscurantismo ideologico possano ancora essere le cause sottostanti a simili atti. Invece, siamo costretti a riportare l’ennesimo sfregio al ricordo delle migliaia di martiri delle foibe e dei 350mila nostri connazionali, costretti all’esilio dalle terre natie di Istria e di Dalmazia.
Il responsabile regionale del Veneto
del Dipartimento Cultura e Innovazione di Fratelli d’Italia
Andrea Stella

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button