Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / VENETO: DUE BANDI REGIONALI DEDICATI AD ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO
ASSESSORE BOTTACIN

VENETO: DUE BANDI REGIONALI DEDICATI AD ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO

Sono stati approvati dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin, due bandi dedicati al potenziamento delle dotazioni delle organizzazioni di volontariato che si occupano di Protezione Civile e Antincendio boschivo. Con questi due bandi – sottolinea Bottacin – intendiamo valorizzare massimamente i nostri volontari, affinché possano essere sempre dotati di mezzi adeguati nel numero e nella funzionalità per poter dare massima efficienza al loro lavoro, come peraltro sono sempre soliti fare”.   Per entrambi i bandi vengono individuati i criteri per la concessione di contributi sulla base di quattro differenti misure, a cui le associazioni potranno partecipare. Le tipologie sono collegate all’acquisto di attrezzature specialistiche, di apparecchiature per telecomunicazioni e informatiche, di dispositivi di protezione individuale e per manutenzioni di automezzi e attrezzature.

Le domande potranno essere presentate all’indirizzo PEC protezionecivilepolizialocale@pec.regione.veneto.it entro trenta giorni dalla pubblicazione dei rispettivi bandi sul BUR, nei quali sono contenute le specifiche per l’ammissibilità ai medesimi, i dettagli sulle tipologie di domande e i punteggi di assegnazione, oltreché ovviamente la modulistica. Ulteriori informazioni saranno comunque reperibili presso la Direzione regionale Protezione Civile all’indirizzo e-mail protezionecivilevolontariato@regione.veneto.it o chiamando i numeri 041.2795626 / 2794028.

VENETO: DUE BANDI REGIONALI DEDICATI AD ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi