VENETO : IN MONTAGNA OLTRE UN METRO E MEZZO DI NEVE E A VENEZIA 111 CM DI ACQUA ALTA IN CITTA’.

Le prime forti nevicate dell’anno hanno portato oltre un metro e mezzo di manto bianco sulle Dolomiti Bellunesi alle quote superiori ai 2000 metri. Nella stazione sciistica di Ra Vales, a 2615 metri, sopra Cortina, lo spessore della neve – segnala l’Arpav di Arabba – è di 154 centimetri, sul Piz Boè e al Col dei Baldi, sulle Dolomiti meridionali, raggiunge il metro e 50. Ma anche i centri di valle sono sommersi dalla neve. Altri fiocchi sono caduti su Cortina nelle ultime 24 ore, e stamane il capoluogo ampezzano si presentava con 90 centimetri di neve fresca. Abbondanti precipitazioni hanno interessato anche l’Altopiano di Asiago. A Venezia, invece, terzo giorno consecutivo di acqua alta con punte sopra il metro. Stamane la massima è stata registrata verso le 8.30, con 111 centimetri sopra il medio mare, una quota che causa l’allagamento del 10% del suolo cittadino.