Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / VENETO ORIENTALE – DIECI NUOVI BUS: ATVO AVVIA IL RINNOVAMENTO

VENETO ORIENTALE – DIECI NUOVI BUS: ATVO AVVIA IL RINNOVAMENTO

 

Atvo dà il via all’operazione rinnovamento: acquistati 10 nuovi bus. E senza finanziamenti pubblici. Aperte, lo scorso novembre, le buste del bando per l’acquisto di nuovi mezzi, ora sono pronti per essere messi in strada. La presentazione ufficiale è avvenuta in piazza Drago, a Jesolo, dove, fino a pochi anni fa, al posto delle ormai famose “torri”, c’era il terminal degli autobus. Presidenti, oltre al presidente ATVO, Fabio Turchetto, il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia, l’assessore alla mobilità della Regione Veneto, Renato Chisso, e la presidente della Provincia di  Venezia, Francesca Zaccariotto. Tutti hanno sottolineato l’eccellenza di questa azienda che continua la sua politica di investimenti, senza mancare nell’attenzione al bilancio, che si chiuderà in attivo. Autobus di ultima generazione, dunque, con tutti i comfort e, cosa non trascurabile, molto attenti all’inquinamento. Nello specifico si tratta di 4 bus urbani, modello “Scania – Citywide”, 32 posti a sedere e 58 in piedi, dotati di pianale ribassato e pedana per il sollevamento persone con disabilità, climatizzatore e radiolocalizzatore, del costo complessivo di 780mila euro. Quindi 6 bus per la lunga percorrenza, modello “Man – Lions’s coach R09”, con ampi bagagliai, 57 posti a sedere e 30 in piedi, climatizzatore, impianto audio, radiolocalizzatore, del costo di 1,380 milioni di euro complessivi. “Un investimento importante – sottolinea il presidente Atvo, Fabio Turchetto – che rientra nella politica di continuo rinnovamento attuato dall’Azienda in ogni settore e che Atvo è in grado di far fronte esclusivamente con risorse proprie”. Quindi senza alcun finanziamento di Provincia e Regione. “E’ anche una ulteriore dimostrazione di come la nostra sia una Azienda solida, sana, che sa far fronte a investimenti importanti autonomamente”. In questo momento ATVO dispone di 280 mezzi: l’obiettivo è di arrivare al rinnovamento del 10% in tre anni. “Se dovessero arrivare dei finanziamenti regionali – dice Turchetto – cosa che non avviene dal 2010, è chiaro che saremmo in grado di acquistarne degli altri”. I 10 nuovi bus, entreranno in servizio praticamente da oggi e andranno a sostituire quelli di vecchia generazione. “Vorrei sottolineare infine – conclude il presidente Atvo – anche l’attenzione all’ambiente: i mezzi acquistati sono di ultima generazione anche in fatto di emissioni nell’aria: avremo un contenimento sia in questo che nei consumi”. Un altro tassello nella politica generale di rinnovamento da parte di Atvo.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi