Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / VENETO ORIENTALE – OSPEDALE UNICO, LA REGIONE PUNTA SUL PORTOGRUARESE

VENETO ORIENTALE – OSPEDALE UNICO, LA REGIONE PUNTA SUL PORTOGRUARESE

“L’ ospedale unico va fatto nell’ area del Portogruarese”. Colpo di scena all’ indomani della convention di Forza Italia a Padova. Il Presidente della Commissione Sanità della regione del Veneto, Leonardo Padrin, in una esclusiva intervista alla nostra’ emittente televisiva “Cafe 24”, in onda nel telegiornale di lunedì 26 gennaio, e anticipata dal Gazzettino, ribadisce che “l’ ospedale unico nel Veneto orientale va fatto verso Portogruaro”. Insomma dalla regione a quanto pare arriva un segnale preciso sulla locaton della struttura sanitaria che andrà a “sostituire” gli ospedale di Jesolo, San Donà e Portogruaro. Padrin ribadisce “come il Veneto non possa perdere risorse, soprattutto nella sanità”. “Dovremo in qualche modo rivedere molte aziende sanitarie in regione – spiega il presidente della V Commissione – e con esse anche gli ospedali. Per garantire efficienze e servizi ai nostri corregionali, inevitabilmente dobbiamo puntare su strutture di eccellenza. Per questo non è più pensabile sostenere ospedali con popolazioni inferiori ai 2/300 mila abitanti”. Insomma, come nel caso del Veneto orientale, la sanità va ristrutturata. “Per questo il primo processo sono proprio le schede ospedaliere tra Portogruaro, San Donà e Jesolo – ricorda Padrin – in questo modo avviamo l’ iter per migliorare l’ offerta medica del territorio. Ma per poter garantire una sanità di eccellenza dobbiamo investire negli ospedali unici. Tra questi quello del Veneto orientale. Non ho nessun problema a sostenere che in questo caso va fatto nella zona più orientale del territorio e nello specifico di Portogruaro”. Insomma, al di là delle scelte di uno studio tecnico che aveva ipotizzato l’ area a ridosso del centro commerciale “Piave” di San Donà, poi rivelatasi azzardata con il relativo allagamento della zona, Padrin si affianca al Consorzio di Bonifica che “puntava” verso est.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi