Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / VENETO ORIENTALE – NUOVI PARCHEGGI IN OSPEDALE PER LE NEO MAMME

VENETO ORIENTALE – NUOVI PARCHEGGI IN OSPEDALE PER LE NEO MAMME

Da qualche giorno negli ospedali di San Donà di Piave e Jesolo sono presenti nuove aree di sosta caratterizzate da un inconfondibile color rosa e da un cartello che, per chi avesse qualche dubbio, ne indica la finalità: “Vi invitiamo a lasciare questo posto alle donne in gravidanza e a chi accompagna bambini piccoli”.

Si tratta di una serie di parcheggi dedicati alle donne incinte, voluti dal direttore generale dell’Ulss10, Carlo Bramezza, per agevolare coloro che durante la gravidanza devono usufruire dei servizi ospedalieri, oppure per le mamme che devono portare il proprio neonato in ospedale.

“E’ una novità nata da un caso a cui ho assistito personalmente: una donna che nonostante evidenti difficoltà motorie, dovute alla gravidanza, ha dovuto percorrere un lungo tratto di strada a piedi per raggiungere l’ospedale di San Donà, a causa della mancanza di posteggi liberi. “E’ chiaro – conclude Bramezza – che non potremo soddisfare tutte le future mamme e le neo mamme, così com’è chiaro che i parcheggi rosa non sono riservati esclusivamente a loro, ma confido sul buon senso degli utenti nell’aiutare coloro che stanno attraversando un periodo importante della propria vita”.

Al momento i posteggi rosa sono 3, di cui due all’ospedale di San Donà (nei pressi del laboratorio analisi) e uno all’ospedale di Jesolo (a ridosso dell’ingresso principale). L’Azienda sta verificando la possibilità di individuare nuovi spazi includendo anche l’area ospedaliera di Portogruaro.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

MONSELICE(PD) : Grave incidente in auto, bambina elitrasportata all’ospedale di Padova

Un grave  incidente è accaduto questa mattina a Monselice in località San Bortolo. Verso  le ...

Rispondi