Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / VENEZIA – Cure termali: commissione vuole verificare effetto tagli ai rimborsi sanitari

VENEZIA – Cure termali: commissione vuole verificare effetto tagli ai rimborsi sanitari

La commissione Sanità vuole vederci chiaro sugli effetti dei tagli ai rimborsi per le prestazioni termali deciso dalla Giunta regionale del Veneto in base alle indicazioni della Conferenza Stato­Regioni. L’organo di indirizzo e controllo presieduto da Leonardo Padrin ha convocato, infatti, per la settimana prossima l’assessore regionale alla Sanità Luca Coletto e i rappresentanti delle associazioni degli albergatori e degli operatori termali di Abano Terme, Montegrotto, Galzignano e Battaglia Terme per approfondire l’impatto dell’accordo nazionale sul contingentamento delle prestazioni termali a carico del servizio sanitario. Il bacino termale euganeo, con i suoi 5 milioni di presenza, risulta essere la realtà termale più grande d’Europa. “Siamo preoccupati – dichiara Padrin – per la scelta della Giunta regionale di non finanziare con risorse aggiuntive le cure termali. Il tetto imposto ai rimborsi per le prestazioni termali mette in ginocchio le strutture accreditate e i loro operatori, creando un duplice danno, sia sanitario (con il mancato incasso del ticket) sia turistico”.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

Carceri(PD): Lama sporge da camion e taglia un’auto come formaggino. Salva l’automobilista.

Una staffa  che doveva restare agganciata al camion, invece si è staccata trasformandosi in una ...

Rispondi