VENEZIA : DAL MOSE LA CORTE DEI CONTI DELLA LOMBARDIA CONDANNA L’EX GENERALE EMILIO SPAZIANTE AL SEQUESTRO DI UN MILIONE DI EURO .

EX GENERALE SPAZIANTE

EX GENERALE SPAZIANTE

La Corte dei Conti della Lombardia ha condannato l’ex generale della Gdf Emilio Spaziante a versare un milione di euro alla Guardia di Finanza per «danno all’immagine» relativo al suo coinvolgimento nell’inchiesta sullo scandalo Mose, che lo ha visto patteggiare 4 anni per concorso in corruzione. I giudici (presidente Silvano Di Salvo) hanno accolto la richiesta di condanna della Procura regionale guidata da Salvatore Pilato e confermato il sequestro già disposto fino ad un milione di euro, convertito in «pignoramento».