VENEZIA – Mose: Regione reintegra Fasiol-Artico

La Giunta regionale veneta, in seguito alle ordinanze di scarcerazione di Giuseppe Fasiol e di Giovanni Artico, coinvolti nell’inchiesta sul Mose, ha provveduto al reintegro dei 2 dipendenti sospesi. Lo ha reso noto Luca Zaia spiegando poi che “non saranno reintegrati nelle posizioni precedenti in attesa delle motivazioni del gup. Il provvedimento di sospensione è stato annullato, ma tornano semplicemente a disposizione dell’ufficio personale”