Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / VENEZIA : Regione Veneto organizza seminario sugli incentivi per il rilancio di aree di crisi industriale.
Palazzo-Balbi
Palazzo-Balbi

VENEZIA : Regione Veneto organizza seminario sugli incentivi per il rilancio di aree di crisi industriale.

Si apre il 19 luglio il bando di Invitalia per lo sviluppo imprenditoriale della Bassa Padovana e del Veneto Orientale, due aree che beneficiano degli incentivi per il rilancio di aree di crisi industriale. Invitalia e Regione Veneto promuovono venerdì 13 luglio, alle ore 11.30, un seminario online per imprenditori, consulenti, associazioni di categoria: nel corso della “diretta” web gli esperti di Invitalia descriveranno nel dettaglio agli imprenditori le modalità per investire nell’area con le agevolazioni della Legge 181/1989.

 Per iscriversi e seguire gli interventi dal proprio computer è necessario compilare l’apposito form (http://schedecontatto.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/legge-18189/webinar.html) nel sito di Invitalia, l’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa.

 Per lo sviluppo imprenditoriale del Veneto Orientale e l’area della Bassa Padovana sono disponibili incentivi pubblici per 3,6 milioni di euro, a valere sulle risorse della legge n. 181 per il “rilancio aree di crisi industriale” e su risorse regionali. Le iniziative imprenditoriali dovranno prevedere programmi di investimento di importo non inferiore a 1,5 milioni di euro. Le domande di agevolazioni dovranno essere presentate dalle ore 12 del 19 luglio 2018 alle ore 12 del 17 settembre 2018 e saranno valutate in base alle ricadute occupazionali e di sviluppo territoriale.

VENEZIA : Regione Veneto organizza seminario sugli incentivi per il rilancio di aree di crisi industriale.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

VENEZIA : A PALAZZO BALBI CONFERENZA PERMANENTE SULL’AUTONOMIA DEL VENETO

Si è tenuta questa mattina a Palazzo Balbi una seduta della Conferenza permanente Regione Autonomie ...

Rispondi