VIGILI DEL FUOCO DI PADOVA IN AGITAZIONE :SONO MOLTE E GIUSTE LE RIVENDICAZIONI

i vigili del fuoco alla stanga

i vigili del fuoco alla stanga

QUESTA MATTINA IL FAGIOLO DELLA STANGA A PADOVA E’ LETTERALMENTE IMPAZZITO DAL TRAFFICO  CITTADINO CHE E’ STATO RALLENTATO DALLA MANIFESTAZIONE INDETTA DAI VIGILI DEL FUOCO

CHE, IN COLLABORAZIONE CON LE SIGLE SINDACALI , HANNO PORTATO A CONOSCENZA DEI CITTADINI LA PRECARIETA’ DI MEZZI E DI PERSONALE IN CUI VERSA ANCHE LA CITTA’ EUGANEA . CHIAMARE AL 115 PER UN PRONTO INTERVENTO STA DIVENTANDO SEMPRE DI PIU’  UN TERNO AL LOTTO …. C’E’ CARENZA DI MEZZI DI PRONTO INTERVENTO , MEZZI IN REVISIONE , PERSONALE CHE HA UNA MEDIA DI ETA’ DI 48 ANNI , NON GODONO DELL’ INAIL IN CASO DI INFORTUNI E TANTO ANCORA .

IL BLASONATO CORPO DEI VIGILI DEL FUOCO  CHE E’ DA SEMPRE PIU’ NECESSARIO ALLA COMUNITA’ VIENE PRESO A SCHIAFFI DAL GOVERNO CHE RINVIA LA PRIORITA’  SULLE QUESTIONI EMERGENTI DEL CORPO  CHE SI RENDE NECESSARIA PROPRIO PER GARANTIRE  LA QUALITA’ DEI LIVELLI DI SICUREZZA E DI INTERVENTO IN CASO DI CHIAMATA D’EMERGENZA .

E  SONO PROPRIO LORO , I VIGILI DEL FUOCO , A RIVENDICARE QUESTA MATTINA IN STRADA UN DIRITTO DEI CITTADINI ALLA SICUREZZA IN CASO DI DISASTRO LANCIANDO UN APPELLO NON SOLO AL MINISTRO SALVINI , IN QUALITA’ DI MINISTRO DELL’INTERNO  MA ANCHE AL PRESIDENTE DELLA REGIONE VENETO LUCA ZAIA …..PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI !!!