VIGOROVEA (PD) : MENTRE SI CONTESTA IL PALO PER TELECOMUNICAZIONI IN VIA VERDI , UN GESTORE TELEFONICO E’ PRONTO AD INSTALLARNE ANCORA UNO A 50 METRI DI DISTANZA

Ma Vigorovea vuole o non vuole restare in contatto con il resto del mondo ?  In questi giorni in via Verdi a Vigorovea di Sant’Angelo di Piove hanno eretto un palo di una quarantina di metri dedicato ad ospitare  gestori  di  telecomunicazioni , wi-fi  ed eventualmente telefonia . Un impianto che , data la sua altezza ,  minimizza oggi e in futuro le emissioni dei campi elettromagnetici nelle vicinanze ( preoccupazione quotidiana di chi abita nei pressi di questi impianti ) .E’ pur vero che oggi tutti i cittadini  del Piovese  , ma anche di tutta la regione Veneto ,  dispongono ormai  di un telefonino e con questo amano avere non solo la possibilità di restare in contatto con il resto del mondo ma di disporre  di connessioni  internet più veloci  .  Non dimentichiamo  internet a casa; quello che alla famiglia permette  di guardarsi la Smart Tv , Internet , la posta elettronica , giocare in rete ,collegarsi con il proprio antifurto  etc.etc. magari a prezzi concorrenziali visto che i grandi gruppi di telecomunicazioni non fanno certamente sconti . Infatti nelle  località periferiche , anche fuori di qualche kilometro dalle città , sono proprio i gestori di telecomunicazione locali ad impegnarsi a  portare a casa degli abitanti  INTERNET VELOCE E LA BANDA LARGA  . Parlando con il sig. Claudio Martin che gestisce ABILENE  ( il gestore locale di INTERNET VELOCE ) anche a Vigorovea  ,  ci ha raccontato  che è  intenzionato ad apporre le proprie antenne wi-fi su quel palo di via Verdi  adatto  a  distribuire INTERNET VELOCE  e la BANDA LARGA alle  famiglie ed Aziende della zona . Ha sottolineato i disagi  che in questi giorni sta attraversando per questa interruzione con rammarico  .  Intanto si sa che presso il   Comune di Vigorovea un grosso gestore di telecomunicazioni telefoniche nazionale  ha già inoltrato una nuova richiesta per l’installazione di un NUOVO PALO PER TELECOMUNICAZIONI , più o meno della stessa dimensione , ad appena 50/100 metri da dove è attualmente installato  il palo di via VERDI   oggetto ,  in questi giorni ,  di contestazione da parte di alcuni abitanti  .