Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / ZAIA AL TAGLIO DEL NASTRO DELLA FIERA DEL ROSARIO A SAN DONÀ

ZAIA AL TAGLIO DEL NASTRO DELLA FIERA DEL ROSARIO A SAN DONÀ

Sarà Luca Zaia, Governatore del Veneto, a tagliare il nastro della nuova edizione della Fiera del Rosario di San Donà di Piave o, come si chiameranno da quest’anno, de “Le Fiere”, termine che include tutto quello che succederà in città nei giorni 1, 2 e 3 ottobre, tra eventi in centro e campionaria in via Pralungo.

Il Governatore in più occasioni ha dimostrato il suo attaccamento a manifestazioni come quella di San Donà, garantendo la sua presenza anche quando ricopriva la carica di Ministro.

L’inaugurazione è fissata per le 9.45, all’ingresso dei padiglioni di via Pralungo.

Previsti anche altri rappresentanti dello Stato. Hanno dato la loro adesione il vice Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Riccardo Nencini; il vice Ministro all’Economia e Finanze, Enrico Zanetti; il sottosegretario all’Economia e Finanze Pierpaolo Baretta.

“La presenza di tutte queste autorità – commenta il presidente Ascom San DonàJesolo, Angelo Faloppa – è l’ulteriore conferma di come questo sia uno degli appuntamenti fieristici più importanti del territorio e non solo e di come ci sia la massima attenzione da parte dell’economia e delle istituzioni”. Al taglio del nastro naturalmente il sindaco di San Donà di Piave, Andrea Cereser.

Sono stati invitati i sindaci di tutti i Comuni del Veneto Orientale, quindi Prefettura, Questura, rappresentanti della regione del Veneto (a cominciare dal vice Governatore, Gianluca Forcolin) e delle forze dell’ordine.

Da ricordare che madrina dell’inaugurazione sarà Silvia Lavarini, Miss Miluna, terza classificata a Miss Italia, già Miss Veneto. Giungerà appositamente a San Donà di Piave da Creta, dove si trova per dei servizi fotografici per Miluna.

BRINDISI – Il brindisi di apertura della rassegna, previsto per sabato mattina, sarà scandito dal Bellini della famiglia Canella. Ascom anche in questo modo ha voluto valorizzare una eccellenza della città, diventata patrimonio nazionale.

L’ESPOSIZIONE DI VIA PRALUNGO

Duecento espositori distribuiti in un’area di 15.000 metri quadrati al coperto e altri 3.000 metri quadrati all’esterno. La novità: un intero spazio lasciato alla ristorazione, con il ritorno, dopo molti anni, dei panificatori e dei macellai. In quest’area ci saranno seminari, degustazioni di vini, valorizzazione della ristorazione nei suoi vari segmenti, show cooking.

WI-FI – Per la prima volta, alla Campionaria la possibilità di navigare gratuitamente grazie al wi-fi free per tutti. Accedere è semplice: dopo avere individuato il wi-fi della fiera ci si registra e, in pochi passaggi, si può navigare.

Ecco il programma della fiera del Rosario

https://www.cafetv24.it/index.php/san-dona-piave-programma-fiera-rosario-2016/

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : CARABINIERI PRONTI AD AUMENTARE I CONTROLLI IN CITTA’ E IN PERIFERIA CON UNA PRESENZA MASSICCIA A TUTELA DEI CITTADINI

Con l’ormai imminente approssimarsi delle Festività Natalizie, i Carabinieri di Padova hanno programmato una serie ...

Rispondi