TOP NEWSVENETO

Cresce la curva dei contagi mentre Padova ringrazia i suoi eroi

Secondo l’aggiornamento sui dati Covid in Veneto, diffusi dal bollettino regionale, nelle ultime 24 ore la  curva dei contagi risulta essere in crescita e attraverso screen tampone sono stati infatti individuati 6868 nuovi positivi, 7, invece, le vittime per un totale di 14094 decessi dall’inizio dell’epidemia.

Dati in diminuzione arrivano, invece, dagli ospedali, dove sono 734 i ricoveri in area medica mentre stabili, con 51 degenze, quelli in terapia intensiva.

Nel frattempo anche il presidente della provincia di Padova, Fabio Bui, è risultato positivo al virus.

A riprendere è anche la campagna vaccinale: ieri sono state, infatti, somministrate 3434 dosi di cui 133 prime inoculazioni.

A Verona, invece, è stato arrestato un medico con i suoi 5 complici, reo di aver notificato false vaccinazioni a fronte del pagamento di 300 euro per ogni paziente e come scoperto dall’attività investigativa dei NAS di Padova e che ha permesso di individuare ben 285 casi.

A due anni di Covid, e a poco più di una settimana dalla data di fine dello stato di emergenza, è momento di bilanci e ringraziamenti a tutte quelle persone e operatori della sanità in prima linea per la lotta al virus come i medici, gli infermieri, la Croce Rossa Italiana e la Croce Verde.

Oggi il dono simbolico di questa epidemia, è la gratitudine nei disegni dei piú piccoli

raccolti durante la campagna vaccinale; un gesto dal valore aggiunto che ricorda l’impegno e lo sforzo collettivo, nessuno escluso in una Padova “capitale del volontariato”.

SERGIO GIORDANI – Sindaco di Padova

 

CRISTINA PIVA – Assessore alle politiche scolastiche

 

 

CROCE ROSSA

CROCE VERDE

 

Di Eleonora Passarella

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button