FRIULI VGTG ECONOMIATG EUROPATG SALUTETOP NEWSVENETO

VENETO : SVENTATO L’ASSALTO AL VINO, CAON (FI): «DISINNESCATA OTTUSITÀ DEI BUROCRATI UE»

«L’ottusità di una certa classe dirigente dell’Unione Europea aveva partorito questa trovata: bollare il vino come “cancerogeno”. Bere un calice di rosso (o bianco) equivarrebbe, insomma, a fumare una sigaretta. Una follia, che non tiene conto delle abitudini di consumo, oltre della tipologia di prodotto.
La forte opposizione di Forza Italia in sede Europea, che ha visto in prima linea l’ex presidente del parlamento europeo, Antonio Tajani, ha portato all’auspicabile marcia indietro. Un risultato che mette al riparo, soprattutto nei mercati internazionali, migliaia di produttori, che avrebbero finito per essere ingiustamente accostati a “prodotti nocivi”».
Lo dichiara l’Onorevole Roberto Caon, parlamentare di Forza Italia . 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button