TOP NEWSVENETO

VENEZIA : Si è svolta la cerimonia solenne per la consegna delle “Medaglie Mauriziane” a 29 Fiamme Gialle in servizio ed in congedo in Veneto.

Presso Palazzo “Corner Mocenigo” in Campo San Polo, sede del Comando Regionale Veneto della Guardia di Finanza, si è svolta la cerimonia solenne per la consegna delle “Medaglie Mauriziane” a 29 Fiamme Gialle, tra Ufficiali e Sottufficiali in servizio ed in congedo in Veneto. Le decorazioni sono state consegnate dal Comandante Interregionale dell’Italia Nord-Orientale, Gen. C.A. Bruno Buratti, alla presenza del Comandante Regionale del Veneto, Gen. D. Giovanni Mainolfi, di una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia e del Coordinamento Interregionale Nord-Est dell’Associazione Nazionale “Nastro Verde”. La Medaglia Mauriziana, al merito di dieci lustri di carriera militare, fu istituita da Carlo Alberto di Savoia nel 1839 per dimostrare il suo affetto e la riconoscenza della Patria nei confronti degli Ufficiali che “fossero rimasti sotto le bandiere per la durata di dieci lustri”. Con la Repubblica, l’onorificenza è stata estesa anche ai Sottufficiali e viene oggi concessa dal Capo dello Stato quale riconoscimento per aver tenuto un comportamento “altamente meritevole” nei cinquant’anni di servizio militare, calcolati sommando i periodi di comando agli anni di servizio effettivo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button