TOP NEWSVENETO

VIGONZA (PD) : Basta traffico, Boscaro sulla Noalese con il Consigliere Provinciale Schiesaro: “Adesso una bretella per liberare Vigonza”

 “I quartieri e le aree centrali di Vigonza sono soffocati dal traffico. Il problema, molto sentito dai cittadini, è stato nascosto per anni mentre si prospettavano, invano, soluzioni irrealizzabili. Invece va preso di petto e affrontato per risolverlo. Le lunghe code lungo la via Noalese Sud, oltretutto, hanno effetti negativi sui livelli di inquinamento dell’aria e pregiudicano la piena fruizione di tanti spazi pubblici da parte delle famiglie, prima fra tutte piazza Zanella – spiega Gianmaria Boscaro, candidato sindaco di Vigonza, con il sostegno delle forze civiche e di tutti i partiti di centrodestra . Insieme a Marco Schiesaro, consigliere provinciale con deleghe a Viabilità e Grande Padova, abbiamo discusso a proposito della fattibilità di un progetto, già esistente, per la realizzazione di una bretella che colleghi la Noalese, prima di Vigonza, con la zona industriale di Peraga ovvero con la tangenziale di Padova. Allo stato attuale ci sono due diverse alternative di tracciato che vanno valutate con attenzione e sottoposte, perché no, al giudizio dei vigontini. L’obiettivo comune resta uno solo: liberare Vigonza dal traffico di attraversamento e migliorare la vita di tutti i cittadini, residenti e non solo. Anche in vista della prossima realizzazione di insediamenti residenziali, previsti dalla variante del Piano degli interventi. Riuscirci è possibile, a patto di far uscire la nostra città dall’isolamento politico-amministrativo. La piena collaborazione con le istituzioni provinciale, come in questo caso, e regionale è la chiave per raggiungere i tanti risultati che sono mancati”.

“Come Provincia – afferma Marco Schiesaro, consigliere delegato alla Viabilità – stiamo lavorando molto a una serie di soluzioni che portino a togliere il traffico dai centri abitati. Penso, ad esempio, al nodo di Padova Nord che sarà interessato da una serie di progetti che abbiamo avuto modo di presentare nelle scorse settimane. Siamo a disposizione del territorio e degli amministratori per qualsiasi intervento vada in questa direzione. Ne guadagnano l’ambiente e i polmoni dei cittadini”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button