MUSICATG TURISMOUncategorizedVENETOVIDEO

NOVENTA PADOVANA (PD) : GRANDE SPETTACOLO CON IL CONCERTO DELLA RINASCITA

Sabato 25 giugno nell’antica cornice della prestigiosa villa Giovanelli Colonna, ad un passo dal passaggio del Piovego, nel comune di Noventa Padovana , si è celebrato il Concerto della Rinascita, omaggio ad Ennio Morricone eseguito da 45 elementi dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta diretta dal Maestro Marco Titotto, organizzato in collaborazione con WorldAppeal.

Si sono dati appuntamento  oltre milleduecento  ospiti , molti giunti anche via fiume con il Burchiello partendo dal centro di Padova . Dopo un Boufet all’interno della storica Villa Giovanelli ,  hanno assistito con estrema attenzione  alle arie più famose tratte dalle colonne sonore , di film celebri e pluripremiati , dell’artista a cui la serata era dedicata . ENNIO MORRICONE. Sono passate le immagini ,sulle bianchissime pareti della facciata della storica villa  di film emblematici come  Nuovo cinema paradiso, C’era una volta in America, Per un pugno di dollari, La leggenda del Pianista sull’Oceano e molti altri. In tantissimi poi hanno seguito lo spettacolo dall’argine che confina con le mura di cinta della Villa . C’è chi si è portato anche le sedie, per gustarsi meglio la sera leggermente ventilata.  .

L’Evento è stato  presentato da Fabiana Contin ( speaker professionista che si puo’ ascoltare ogni  mattina su Radio Stereocittà ) che  ha  visto la giovane arpista Margherita Spicci strappare applausi e qualche lacrima di commozione tra gli intervenuti. Una ragazza generosa  piena di talento , appena tredicenne,  con  un futuro radioso davanti a sè. Non è mancata neppure la parentesi dedicata al “bel canto ” con l’Artista , mezzo soprano ,  di origine  franco armena Karine Ohanyan che si è esibita con il  tenore Dario Magnabosco. Superba l’interpretazione dell’attrice Giustina Renier che ha raccontato  la storia di Noventa Padovana e di Villa Giovanelli Colonna, recitando antiche poesie veneziane. Il Concerto della Rinascita ” è  stato il coronamento di sei mesi di grande impegno lavorativo su ogni fronte  dell’amministrazione comunale ” diretta dal Sindaco Marcello Bano che ha curato in ogni dettaglio l’evento, creando emozioni irripetibili tra gli ospiti e il pubblico intervenuto . Due ore di concerto sono volate via senza uno sbadiglio, un attimo di tregua, un momento di stanca. E’ stato un concentrato di note, di pennellate esclusive ed emozionanti che ha ridato a Noventa Padovana e alla sua gente la voglia di “rinascere” dopo i drammi causati dalla pandemia. Sul palco insieme ad un  emozionatissimo Marcello Bano che  ha dato gli onori delle armi alla sua squadra, al suo gruppo di lavoro che ha creduto fin dall’inizio a questo evento,  anche il Vice Presidente della Regione Veneto Ciambetti  . Le luci di villa Giovanelli Colonna , nata nella seconda metà del 600 ora ed oggi restituita alla sua bellezza iniziale si sono abbassate ma  il pensiero vola già  al nuovo dono da regalare alla piccola cittadina bagnata da due fiumi, alle porte di Padova. Ancora una volta è emerso come la gente abbia voglia di sognare, di sorridere, di emozionarsi e di ritrovare una vera e propria RINASCITA .Villa Giovanelli

L’organizzazione è stata affidata all’Agenzia WORLDAPPEAL

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button