TG EUROPATOP NEWSUncategorizedVENETO

PADOVA : DANIELA MAPELLI È STATA ELETTA RETTRICE DELL’UNIVERSITÀ DI PADOVA PER IL SESSENNIO 2021 – 2027.LA PRIMA DONNA A GUIDARE IL BO’ DOPO 800 ANNI .

Al termine della votazione si è proceduto allo scrutinio avvenuto con modalità telematica al quale hanno presenziato in Archivio Antico del Palazzo Bo il Decano, Professor Francesco Baldassarri, la Commissione tecnica e i candidati. Il rettore è eletto tra le professoresse e i professori ordinari di ruolo in servizio nell’Università di Padova che assicurino un numero di anni di servizio almeno pari alla durata del mandato, prima del collocamento a riposo.

Così la neo eletta Rettrice Daniela MAPELLI ha commentato la nomina: “Mai come ora, in questi momenti, i ritratti degli uomini che hanno guidato l’Università di Padova, che accompagnano l’entrata in sala della Basilica, mi sembrano restituire vividamente le loro storie, i loro pensieri, le loro speranze. Chissà se nel momento dell’elezione erano commossi, così come sono io, o magari sentivano già forte il senso di una dolce responsabilità, quella di guidare l’Università di Padova. Dal prossimo ottobre potremo – finalmente! – dire «uomini e donne che hanno guidato l’Università di Padova». In questo Ateneo sono cresciuta. Professionalmente, certo, ma soprattutto come donna. Ho trovato persone che hanno segnato la mia vita. Fatemene ringraziare una per tutte: il mio maestro Carlo Umiltà.

Grazie a tutti voi per aver scelto il nostro programma, la nostra visione di Università. Grazie a donne e uomini che mi hanno supportato, spronato, capito, sopportato. È la vostra vittoria. Lavoreremo con passione per la nostra Università. Lavoreremo per poter farvi dire, poi, «è stata la scelta giusta».

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button