TOP NEWSVENETO

PADOVA : Firmato oggi il contratto per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori della linea tranviaria SIR3 Stazione-Voltabarozzo

Firmato oggi il contratto per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori della linea tranviaria SIR3 Stazione-Voltabarozzo. La soddisfazione del Sindaco e dell’Assessore alla mobilità Aps Holding S.p.a. comunica che in data odierna è stato stipulato, con il Raggruppamento costituito tra le Ditte Consorzio Stabile Europeo   il contratto per l’affidamento dell’appalto integrato concernente la redazione della progettazione esecutiva della linea tranviaria SIR3, nonché l’esecuzione dei lavori di realizzazione della stessa linea. Il Presidente di APS, Giuseppe Farina, esprime soddisfazione per il risultato ottenuto. Brevemente ricorda che nell’appalto integrato l’operatore economico ha il compito di realizzare la progettazione esecutiva e le opere civili, che l’importo della gara ammontava a € 50.324.587,30, con la possibile opzione di affidare all’aggiudicatario del bando anche la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori relativi all’ampliamento del deposito della Guizza, stimati in € 5.185.391,16. L’appalto è stato aggiudicato per l’importo complessivo di € 47.380.367,11 con un ribasso del 6,17%. .Nel frattempo, comunica APS, potranno essere avviate delle attività propedeutiche ai lavori di realizzazione della linea che comprendono, ad esempio, le indagini archeologiche e la bonifica bellica di alcune aree. Il Sindaco di Padova afferma: “Quello di oggi è un passo decisivo verso una Padova più europea, sostenibile e facile da vivere, per tutti. I quasi 400 milioni per completare il sistema tranviario sono il più grosso investimento infrastrutturale pubblico a fondo perduto, probabilmente di sempre. Fondi in buona parte contenuti nel PNRR, con un opera considerata prioritaria dal Governo e da Bruxelles, già finanziata e approvata a pieni voti nella sua bontà dai massimi esperti del Ministero e della Commissione. Padova cambierà e entro il 2026 col completamento delle due linee avremo meno traffico, meno smog e più comodità.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button