TOP NEWSVENETO

PADOVA : SICCITÀ, CAON (FI), «COMPLETARE SUBITO L’IDROVIA PER CONTRASTARE LA SCARSITÀ D’ACQUA»

«L’allarme siccità di questi mesi, allarme che purtroppo rischia di proseguire a lungo, è figlio naturalmente della situazione meteorologica e climatica ma anche della mancata programmazione delle opere sul territorio. Stiamo vivendo, in senso inverso, la situazione del 2010, anno del grande alluvione. Allora ne siamo usciti progettando invasi e bacini di laminazione, ora servono opere per regolare al meglio la risorsa idrica: e il completamento dell’idrovia Padova – Mare può giocare un ruolo importante».

Lo dichiara Roberto Caon, deputato di Forza Italia, che due anni fa ha portato in parlamento la mozione, votata all’unanimità, per il completamento del canale di collegamento tra Padova e l’Adriatico.

«L’idrovia non è solo un importante canale scolmatore in caso di alluvioni e bombe d’acqua — prosegue Caon — ma può svolgere anche il ruolo di riserva d’acqua. Stiamo parlando di un canale di 28 chilometri che  attraversa un’area molto importante a livello agricolo, una sorta di “autostrada” nella rete di scoli che precede la laguna veneta. Non solo, avere un’importante via d’acqua in grado di raccogliere le precipitazioni in eccesso e portarle in mare consentirebbe, inoltre, di mantenere il resto della rete idrica a livelli più alti, senza timori di improvvisa esondazioni. Le associazioni di categoria, in primis quelle che rappresentano gli agricoltori, lo sanno benissimo e da anni chiedono il completamento dell’opera. L’idrovia serve subito anche per contrastare il cambiamento climatico».

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button