VENETO

PADOVA: 4 ATTIVISTI ACCUSATI DI RESISTENZA PASSIVA ,BLOCCO STRADALE ,MANIFESTAZIONE NON PREAVVISATA

Nella mattinata odierna, personale Digos, con l’ausilio delle Volanti, è intervenuto in via Venezia, in quanto attivisti del movimento “extinction rebellion” hanno posto in essere un’iniziativa non preavvisata.
In particolare, quattro di essi hanno srotolato due striscioni bloccando completamente il traffico veicolare in entrambe le direzioni di marcia per più di mezz’ora, causando quindi ingenti disagi alla circolazione.
L’iniziativa è in adesione alla campagna nazionale “Ultima Generazione” che protesta contro i cambiamenti climatici e richiede lo stop all’utilizzo dei combustibili fossili.
Alla richiesta di liberare il manto stradale, i 4 attivisti hanno opposto resistenza passiva e pertanto sono stati accompagnati in Questura per gli accertamenti di rito. A margine delle attività, i quattro sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per i reati di blocco stradale, interruzione di pubblico servizio e manifestazione non preavvisata.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button