TG MOTORIVENETO

VERONA : IL FALLIMENTO DELLA ” OSCAR RENT ” , FINALMENTE LA VICENDA SI E’ CHIUSA!

Il primo di settembre è stato depositato presso la sezione fallimentare del Tribunale di Verona il progetto di riparto finale della società XPROJECT CARS ASSOCIATED SRL già. Giunge quindi al termine una spiacevolissima vicenda che ha visto attivarsi Federconsumatori già dal lontano 2017. Il fallimento dell’azienda che stipulava contratti di noleggio a lungo termine senza poi consegnare le vetture era stato dichiarato il 30 aprile del 2018 ed ha visto interessati circa 800 soggetti su tutto il territorio nazionale.
Di questi 777 sono risultati creditori chirografari, 93 tutelati dalla Federconsumatori Verona. E’ stata una operazione lunga e non semplice che si è conclusa positivamente grazie alla professionalità dei due avvocati di Federconsumatori di Verona Evelyn Cristanini e Ivan Brusco che hanno seguito passo passo il processo e all’impegno di Alberto Mastini Presidente di Federconsumatori Verona in quel periodo.

Nel riparto finale il curatore fallimentare, che ha svolto un ottimo lavoro, ha definito una quota del 35,69% delle somme richieste a favore dei creditori chirografari che, diversamente da quanto temuto, potranno tornare in possesso di una parte dei soldi versati, contrariamente a quanto sovente accade nei fallimenti ove al creditore chirografario alla fine del processo spetta al massimo un pugno di mosche. Questa volta invece i 777 creditori chirografari hanno avuto un riconoscimento complessivo di € 700.448,3 che per i 93 assistiti da Federconsumatori si traduce in complessivi € 75.791,67.

La  Federconsumatori Regionale Veneto e di Verona sono rimasti  particolarmente soddisfatti dell’esito finale. La vicenda dimostra ancora una volta che se i consumatori, individualmente o collettivamente, coinvolgono le associazioni dei consumatori possono far valere i propri diritti.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button